Crea sito

Maltagliati mazzancolle e pesto di pistacchi

maltagliati al pesto di pistacchi e mazzancolle (2)

Cari lettori,

ecco cosa ho preparato con il mio pesto di pistacchi: dei favolosi maltagliati mazzancolle e pesto di pistacchi, un primo fatto in casa irresistibile e veloce, se avete il pesto già pronto a portata di mano.

pesto di pistacchi (2)

INGREDIENTI PER 2 PERSONE

Per i maltagliati:

1 uovo

100 g di farina

 

Per il pesto di pistacchi clicca qui

pistacchi (1) - Copia

 

Per il condimento:

250 g di mazzancolle pulite

1 spicchio d’aglio

Olio extra vergine di oliva q.b.

Sale

Peperoncino q.b.

maltagliati al pesto di pistacchi e mazzancolle (1)

PROCEDIMENTO

Preparare la pasta all’uovo e lasciarla riposare in frigo, avvolta con pellicola trasparente, per circa 30 minuti.

Poi, stenderla molto sottile e ricavare dei maltagliati con la rotella dentellata.

Lasciare asciugare sull’asse per la pasta, cospargendo i maltagliati con della farina o della semola.

maltagliati al pesto di pistacchi e mazzancolle (4) - Copia

Sgusciare le mazzancolle e eliminare il filamento nero con l’aiuto di uno stuzzicadenti.

Saltare le mazzancolle solo qualche minuto con olio e aglio, salandole leggermente. Le mazzancolle dovranno cuocere poco, altrimenti risulteranno gommose. Aggiungere del pepe o del peperoncino.

Cuocere i maltagliati in abbondante acqua salata, quindi disporre due o tre cucchiai di pesto nella padella con le mazzancolle e lasciarlo ammorbidire aggiungendo poca acqua di cottura della pasta.

Scolare i maltagliati e aggiungerli in padella con il condimento, insaporire a fuoco molto basso e servire con della granella di pistacchio.

Buon appetito!

*gelso*

maltagliati al pesto di pistacchi e mazzancolle (3)

Se vi piacciono le mie ricette

potete seguirmi anche sulla pagina Facebook

Una blogger in cucina

e anche su Google+ e Twitter ;)

Grazie!

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

2 comments on Maltagliati mazzancolle e pesto di pistacchi

  1. paola
    22 luglio 2014 at 11:43 am (5 anni ago)

    un bel piatto,goloso,fresco ed invitante,grazie cara

    Rispondi
    • Gelso
      22 luglio 2014 at 1:28 pm (5 anni ago)

      Grazie a te, Paola!

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *