Crea sito

Insalata di melanzane alla siciliana

insalata di melanzane alla siciliana (2)

Cari lettori,

oggi vi consiglio  un contorno o un antipasto fresco e adatto all’estate: l’insalata di melanzane alla siciliana, preparata con melanzane cotte in acqua acidulata, sedano, aglio, menta fresca, e condita con olio, aceto di vino bianco e peperoncino. Si conserva qualche giorno in frigo e, se non si esagera con i condimenti, è anche un contorno light. Da provare!

INGREDIENTI per 4 persone

3 melanzane tonde medie

4 gambi di sedano verde

Foglie di menta q.b.

2 spicchi d’aglio

Aceto di vino bianco q.b.

Olio extra vergine di oliva q.b.

Sale

Peperoncino (fresco o essiccato)

PROCEDIMENTO

Il procedimento originale prevede la cottura delle melanzane intere in acqua acidulata. Per praticità, le melanzane si possono tagliare da crudo e cuocerle in acqua acidulata a pezzetti. E’ più pratico in quanto le melanzane intere tendono a galleggiare molto, tagliandole i tempi di sono cottura minori e, soprattutto, una volta cotte sarà più semplice schiacchiarle per eliminare l’acqua in eccesso. Consiglio di cuocere le melanzane col coperchio perché, nonostante siano state tagliate a striscioline, le melanzane tenderanno comunque a galleggiare e quelle più esposte potrebbero non cuocersi bene.

Nel frattempo, lavare e pulire il sedano dai filamenti. Tagliarlo a piccoli tocchetti  e metterlo in una insalatiera assieme alla menta tagliata a striscioline sottili, all’aglio e, per chi vuole, a un peperoncino fresco tagliato a rondelle.

Dopo 20′ circa, scolare le melanzane e pressarle con una spumarola (come si fa per gli spinaci) per far fuoriuscire l’acqua in eccesso, stando attenti però a non rovinarle. Se avete cotto le melanzane intere, consiglio di inserirle in uno scolapasta e di porre al di sopra di esse un peso per fare in modo che l’acqua in eccesso fuoriesca facilmente.

Lasciare raffreddare e unire al sedano e agli altri ingredienti. Condire con olio e aceto di vino bianco e lasciare riposare in frigo prima di servire in maniera tale che le melanzane si insaporiscano.

Il giorno dopo è molto più buona!!!

Consiglio: per un effetto più morbido al palato, è possibile sbucciare le melanzane prima di cuocerle.

*gelso*

insalata di melanzane alla siciliana (1)

Se vi piacciono le mie ricette

potete seguirmi anche sulla pagina Facebook

Una blogger in cucina

e anche su Google+ e Twitter ;)

Grazie!

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

2 comments on Insalata di melanzane alla siciliana

  1. Laura
    27 agosto 2011 at 4:25 pm (8 anni ago)

    Fatta! Pronta per domani e ha un profumo buonissimo!!!

    Rispondi
    • Gelso
      27 agosto 2011 at 4:51 pm (8 anni ago)

      grande!!! se la lasci marinare una nottata sarà ancora più buona! ps domani si parteeeeeeeeeeeeee *gelso*

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *