Crea sito

Fagottini di pesce spada

fagottini spada

Cari lettori,

quando cucinare diventa un bisogno, si sfornano piatti da mattina a sera, e tutto ciò è positivo, perché è  anche un ottimo antistress. Provare per credere.

Oggi ho ideato per voi questi squisiti fagottini di pesce spada in pasta sfoglia al profumo di mare. Per il ripieno, infatti, ho adoperato una dadolata di pesce spada, saltato in padella con frutti di coriandolo, dragoncello, prezzemolo e una concassé di pomodori.

Molto semplice, ma di grande effetto, questo piatto è ideale come antipasto o stuzzichino per aperitivi o buffet.

INGREDIENTI PER 6 FAGOTTINI

1 rotolo di pasta sfoglia

150 gr di pesce spada fresco

1 pomodoro maturo

1 cucchiaino di dragoncello tritato (essiccato)

1 cucchiaino di frutti di coriandolo

1 cucchiaino di prezzemolo tritato

1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva

Sale

Pepe

1 rosso d’uovo per la doratura in superficie

PROCEDIMENTO

Preparare la concassé di pomorodo (eliminando buccia e semi) e metterla da parte.

Tagliare a cubetti di piccole dimensioni il pesce spada e saltarlo in padella con olio, erbe aromatiche, sale e pepe. Aggiungere infine i cubetti di pomodoro, cuocendo solo un minuto.

Lasciar raffreddare il ripieno, trasferendolo in una ciotola.

Coppare 6 dischi di pasta sfoglia e adagiare su ognuno una cucchiaiata di ripieno di pesce.

Richiudere a fagottino. Spennellare ogni fagottino con il rosso d’uovo sbattuto. Salare.

Cuocere a 180 gradi per circa 10-12 minuti.

Servire con una dadolata di spada e pomodori a richiamare il recondito ripieno.

Buon appetito!

*gelso*

 

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *