Crea sito

Fagottini ai carciofi con tonno e pistacchi

fagottini ai carciofi (7)

Cari lettori,

oggi vorrei consigliarvi un primo piatto sfizioso nella forma e delicato al gusto, ideale per sorprendere i vostri amici a tavola: i fagottini ai carciofi con tonno fresco e pistacchi di Bronte. Per questa ricetta ho utilizzato i fagottini ai carciofi del pastificio artigianale Michelis di Mondovì, preparati con una sfoglia sottile all’uovo e spinaci e un cuore tenero ai carciofi. Ho pensato di abbinarci un condimento leggero a base di pesce: una dadolata di tonno rosso appena scottato condito con olio, prezzemolo, scorza di limone grattugiata e granella di pistacchi non salati. Per un leggero tocco acidulo, ho colorato il piatto con coriandoli di pomodoro fresco. Se volete osare, potete conferire un tocco piccante al piatto aggiungendo dello zenzero fresco, oppure sostituire il tonno con dei gamberi o del pesce spada.

testata michelis

INGREDIENTI PER 2 PERSONE

250 g di fagottini ai carciofi Michelis

200 g di tonno rosso fresco

50 g di pistacchi non salati di Bronte

5 pomodorini

Prezzemolo

Scorza di limone

Olio extra vergine di oliva

Sale

Pepe o peperoncino

fagottini

fagottini ai carciofi (6)

PROCEDIMENTO

Ammollare i pistacchi in acqua tiepida per almeno 15 minuti. Poi sbucciarli e lasciarli asciugare su carta assorbente; infine, tritarli al mixer ottenendo una granella.

pistacchi (2) - Copia pistacchi (1) - Copia

Tagliare il tonno a striscioline, quindi a cubetti di piccole dimensioni.

fagottini ai carciofi (1)

Scottarli in due cucchiai di olio per un minuto. In cottura il tonno dovrà rimanere rosato all’interno. Tenere da parte due cucchiai di dadolata di tonno crudo per la guarnizione del piatto. Aggiustare di sale e pepe e aromatizzare con del prezzemolo tritato e della scorza di limone grattugiata.

fagottini ai carciofi (2) fagottini ai carciofi (3)

Tagliare i pomodori a cubetti molto piccoli eliminando i semi. 

Cuocere i fagottini in abbondante acqua salata per pochissimi minuti, poi tuffarli nel ragù di tonno e completare con mirepoix di pomodoro, tonno a crudo e granella di pistacchio. Aggiungere prezzemolo a piacere e decorare il piatto con polvere di curry.

fagottini ai carciofi (4)

Consiglio: per utilizzare il tonno crudo in tutta sicurezza, consiglio di abbatterlo in freezer per almeno 12 ore prima di utilizzarlo. Per ricordare il ripieno dei fagottini, potete friggere dei carciofi a julienne e disporli in accompagnamento al piatto.

Buon appetito!

*gelso*

Seguitemi anche sulla pagina facebook e sui social, ci conto!

fagottini ai carciofi (8)

MICHELIS_LOGO

 

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

2 comments on Fagottini ai carciofi con tonno e pistacchi

  1. Erica Di Paolo
    13 marzo 2015 at 5:32 pm (4 anni ago)

    Cosa dire Fede? Questo piatto è un insieme di sapori che ritengo assolutamente perfetto. Chapeau. Vorrei un assaggio ^_^

    Rispondi
    • Gelso
      14 marzo 2015 at 6:25 pm (4 anni ago)

      Cara Erica, molto semplice come piace a me 😀 Un caro saluto, sei sempre gentilissima! 😀 Spero prima o poi di incontrarti!

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *