Crea sito

Crumble pere e frutta secca

crumble pere e frutta secca vert

Cari lettori,

oggi vi suggerisco un dolce a base di frutta davvero delizioso: il Crumble pere e frutta secca, una versione più ricca ed energetica del classico crumble di mele.

Ottimo sia caldo che freddo, si può preparare in teglia o in cocotte monoporzione e si può personalizzare con la frutta che amiamo di più. In questo caso, ho utilizzato dei cubetti di pera (ottima la Madernassa se riuscite a reperirla), dei fichi secchi, della granella di mandorle e dei pinoli, il tutto ricoperto da delle croccanti briciole di torta (la parola inglese crumble significa appunto briciola).

Io lo preparo con frutta di stagione o alle mele, in versione classica. Provatelo anche nella versione ai ramassin (susine piemontesi).

crumble pere e frutta secca vert alto

INGREDIENTI PER UNA TEGLIA DA 26 cm (circa 10 cocotte piccole)

5 pere medie

10 fichi secchi

3 cucchiai di granella di mandorle

3 cucchiai di pinoli

Per il crumble:

200 gr di farina 00

120 gr di burro

125 gr di zucchero di canna

1 pizzico di sale

1 cucchiaino di cannella in polvere

 

PROCEDIMENTO

Lavare, sbucciare e tagliare a cubetti le pere. Tenerle da parte, volendo bagnandole con del succo di limone, se piace il gusto, per non farle ossidare.

Tagliare a pezzetti i fichi secchi, e mischiarli ai pinoli e alla granella di mandorle. Per questo crumble potete usare anche delle noci o delle nocciole.

Preparare il crumble mischiando in una ciotola zucchero di canna, farina, sale, cannella e il burro a tocchetti. E’ molto importante che NON si utilizzi del burro fuso, altrimenti le briciole non si formeranno. Lavorare con le mani per ottenere tante briciole di pasta.

Disporre la frutta a pezzi insieme alla frutta secca in una pirofila in ceramica o in pyrex, distribuendola uniformemente. Se volete preparare delle monoporzioni, dotatevi di cocotte da forno e versate in ognuna due cucchiai circa di frutta.

Coprire con le briciole di pasta preparate precedentemente e infornare a 180 gradi per circa 30 minuti.

Servire in ciotoline da macedonia con dello zucchero a velo. Il miglior modo di gustare il crumble è in versione tiepida, magari accompagnato con una pallina di gelato alla vaniglia.

Ottimo come dessert, potete proporre il Crumble pere e frutta secca anche come una alternativa colazione a base di frutta. Se non riuscite immaginarvi la bontà e il profumo di questo dolce… provatelo, si fa in un attimo 😉

*gelso*

crumble pere e frutta secca or

Se vi piacciono le mie ricette, potete seguirmi anche sulla pagina Facebook

Una blogger in cucina

Grazie!

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

2 comments on Crumble pere e frutta secca

  1. Erica Di Paolo
    10 febbraio 2014 at 9:02 am (6 anni ago)

    Mamma mia Fede, con questo mi trafiggi il cuore!!! Ahahahahahah, sì sì, mi stendi proprio ^_^
    Meraviglioso, bravissima.

    Rispondi
    • Gelso
      10 febbraio 2014 at 9:23 am (6 anni ago)

      Grazie Erica! 😀 <3 Quando lo faccio sparisce in un attimo... croccante e dolce, una vera delizia... ed è pure senza uova! 😀

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *