Crea sito

Cozze gratinate

cozze gratinate orizz

Cari lettori,

oggi vi consiglio in classico di mare che si può gustare come secondo piatto o come antipasto fingerfood: le cozze gratinate, servite su una fettina sottile di limone, con una dadolata di pomodoro fresco, oppure semplicemente in una pirofila da portata. Occorre acquistare delle cozze freschissime, pulirle bene e preparare un’ottimo pangrattato condito. Ecco la mia ricetta!

 

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

1 kg di cozze

300 gr circa di pangrattato (io vado ad occhio)

Prezzemolo tritato

2 spicchi d’aglio

Olio extra vergine di oliva

Sale

Pepe

Per decorare: fettine di limone, prezzemolo e pomodoro a cubetti

 

PROCEDIMENTO

Per prima cosa lavare molto bene le cozze, eliminando il bisso (la barbetta esterna) e pulendo bene i gusci raschiandoli con un coltellino o una paglietta nuova.

Preparare un pangrattato condito (“mollica”) con aglio tritato, prezzemolo, olio, sale e pepe. Farlo riposare qualche ora in frigo perché si insaporisca.

Far aprire le cozze in una pentola ampia dotata di coperchio, con un filo d’olio e una sfumata di vino bianco secco. Una volta aperte, tenere solo una delle due valve e riempirla ciascuna con due o tre molluschi.

Condire ogni cozza con il pangrattato e adagiarle su una teglia, una di fianco all’altra.

Irrorare con un filo d’olio e salare leggermente.

Gratinare le cozze in forno a 180 gradi per pochi minuti. Servirle calde su una fettina di limone, con una dadolata di pomodoro fresco.

Buon appetito!

*gelso*

cozze gratinate vert

 

Se vi piacciono le mie ricette, potete seguirmi sulla pagina Facebook

Una blogger in cucina

Grazie!

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

2 comments on Cozze gratinate

    • Gelso
      21 agosto 2013 at 1:16 pm (6 anni ago)

      grazie Maurizia! <3

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *