Crea sito

Cordon bleu

cordon bleu (5)

Cari lettori,

per la cena di questa sera vi consiglio un piatto delizioso adatto a tutta la famiglia e anche ai vostri bambini: i cordon bleu ripieni con prosciutto cotto e formaggio, ideali da cuocere in padella, o anche al forno con meno grassi, ottimi con un contorno di verdure di stagione. Un piatto unico semplice e veloce da preparare!

 

INGREDIENTI PER 2-3 PERSONE

4 fettine di petto di pollo (circa 300 g)

40 g di prosciutto cotto

2 fettine sottili di formaggio (toma, provola, fontina)

Parmigiano grattugiato

Eventuale salvia tritata

2 uova

Pangrattato q.b.

Olio extra vergine di oliva q.b.

Sale

cordon bleu (6)

PROCEDIMENTO

Disporre le fettine di carne su un tagliere e rifilarle col coltello per ottenere una forma regolare.

Disporvi sopra una fettina di prosciutto cotto e una di formaggio. Quindi completare con del grana grattugiato, della salvia ed eventuale pepe macinato (se non per bambini),

cordon bleu (1)

Chiudere con la seconda fetta di pollo, quindi passare i cordon bleu nell’uovo sbattuto e nel pangrattato.

cordon bleu (2) cordon bleu (3)

Consiglio di effettuare una seconda panatura per renderla più spessa, croccante e uniforme.

Se si vuole, si può usare anche un petto di pollo intero di piccole dimensioni, dividendolo a metà e ricavando da ogni metà una tasca. 

Cuocere i cordon bleu un padella o al forno con un filo d’olio. Coprire con un coperchio per creare una camera di cottura e fare in modo che la carne si cuocia bene anche all’interno e il formaggio fonda completamente.

cordon bleu (4)

Servire caldi salando solo alla fine, con un contorno di stagione o un’insalata. Sono certa che i vostri bambini impazziranno! E anche tutto il resto della famiglia 😉

Non ci resta che chiedere a lui: Com’è la pappa Edo? 😉

Edo e mamma

A presto!

*gelso*

Seguitemi anche sulla pagina Facebook e sui social, ci conto!

E’ da poco online Desperate Mum, la pagina di ricette per bambini di Una blogger in cucina!

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *