Crea sito

Chips di patate al microonde, ricetta light

chips patate

Cari lettori,

vi piacciono le chips di patate? Allora provate questa versione decisamente light per prepararle in pochi minuti al microonde senza nemmeno un grammo di olio! 😉 Tutto quello che dovrete fare è affettare molto sottilmente le patate, meglio se con una mandolina, e disporle sul piatto del microonde ben distanziate, eventualmente utilizzando della carta forno per microonde. Si salano leggermente o si aromatizzano a piacere con erbe o spezie come rosmarino o paprika e si cuociono alla massima potenza per 4 minuti. Si girano e si cuociono per un altro minuto. Le vostre chips di patate sono pronte, croccantissime e golose, pur essendo senza grassi! 

 

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

4 patate medie

Sale fino

(Aromatiche o spezie a piacere)

 

chips patate or

PROCEDIMENTO

Sbucciare la patate, quindi tagliarle molto finemente con la mandolina.

Importante: sciacquare le fettine molto bene così da eliminare l’amido superficiale, quindi scolarle e tamponarle con della carta assorbente.

procedimento patate chips (1)

Disporre le patate una di fianco all’altra senza sovrapporle, quindi salarle leggermente e cuocerle al microonde per 4 minuti.

procedimento patate chips (2)

Girare ogni fettina di patata e cuocere ancora per un minuto.

Staccare delicatamente le patate dal piatto e disporle in una ciotola.

Sciacquare il piatto del microonde perché sia perfettamente pulito e asciutto prima di cuocere un secondo piatto di patate. Continuare così fino a terminare tutte le chips.

Servire come stuzzichino o come contorno. Vedrete che andranno a ruba e piaceranno molto anche ai bambini!

Consiglio: se non avete il microonde, potete spennellare le chips di patata con dell’olio e cuocerle al forno a 180 gradi meglio se ventilato, girarle e farle dorare anche dall’altro lato, controllando a vista la cottura! 😉 La cottura della chips potrebbe variare da forno microonde a forno microonde e dalla grandezza o spessore delle patate.

*gelso*

Seguitemi anche sulla pagina facebook e sui social, ci conto! 😉

Grazie a Gessica per questa ricetta!

 

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




*