Crea sito

Carpaccio di manzo primavera

Carpaccio di manzo primavera (1)

Cari lettori,

vi presento una nuova ricetta del progetto #tudichetagliosei in collaborazione con l’azienda buschese Terraviva e il vignettista Danilo Paparelli.

Per un antipasto ricco o una cena leggera, vi consiglio di provare il mio carpaccio di manzo primavera, una versione rivisitata del classico carpaccio, condito, in questo caso, con un’emulsione saporita, asparagi sbollentati, grana e rucola.

Per questo piatto ho utilizzato del girello – rotonda o magatello di bovino di razza piemontese Terraviva. E’ possibile usare anche della fesa tagliata sottile.

Tudichetagliosei- Carpaccio Paparelli

INGREDIENTI PER 4 PERSONE (antipasto)

8 fettine sottili di girello (rotonda o magatello)

8 asparagi freschi

Scaglie di grana q.b.

Rucola q.b.

1 tuorlo d’uovo sodo

Pepe bianco

Olio extra vergine di oliva per completare

Per l’emulsione:

1 cucchiaio di capperi dissalati

1 cucchiaio di prezzemolo fresco tritato

4 cucchiai di olio extra vergine di oliva

Il succo di mezzo limone

Carpaccio di manzo primavera (4)

PROCEDIMENTO

Acquistare dell’ottima carne Terraviva chiedendo al vostro macellaio di fiducia un taglio adatto al carpaccio, freschissimo e tagliato sottile.

Carpaccio di manzo primavera (3)

Pulire gli asparagi eliminando la parte del gambo più coriacea e pelandoli con un pelapatate. Tagliarli a metà nel senso della lunghezza, quindi sbollentarli per due minuti in acqua bollente non salata. Scolarli e tenerli da parte. Nella stessa acqua rassodare un uovo, di cui sarà adoperato solo il tuorlo.

Dissalare i capperi, quindi frullarli con olio, prezzemolo e succo di limone, senza salare, fino ad ottenere un’emulsione gonfia e spumosa. E’ possibile arricchire la salsa con un’acciuga sott’olio.

Disporre le fettine di carpaccio su un piatto, cospargere con gli asparagi disposti in maniera armoniosa, poca rucola, che darà un piacevole effetto piccante e fresco, scaglie di grana e tuorlo d’uovo sodo sbriciolato. Nappare con l’emulsione saporita, quindi pepare ed eventualmente aggiungere altro olio extra vergine di oliva in purezza.

Servire con crostini o grissini.

Buon carpaccio di manzo primavera e buon appetito con la deliziosa carne Terraviva!

Disponibile in tutti i punti vendita Terraviva e shop online con spedizioni nazionali ed internazionali.

*gelso*

Carpaccio di manzo primavera (2)

Questa ricetta fa parte del progetto #tudichetagliosei in collaborazione con l’azienda buschese Terraviva e il vignettista Danilo Paparelli, un progetto annuale che intende promuovere tutti i tagli di carne bovina attraverso l’ideazione di ricette online, vignette a tema, videoricette e pubblicazione finale. La carne di Razza Piemontese, è considerata oggi tra le più pregiate al mondo grazie alle ottime caratteristiche nutrizionali e dietetiche, essendo una carne magra, tenera e saporita. 
Numerose ricerche scientifiche hanno dimostrato che la carne bovina di Razza Piemontese, dal sapore inconfondibile, è particolarmente povera di grasso: lo 0,5-1% contro il 3% delle altre razze bovine. Ha infatti una concentrazione di grassi saturi piuttosto ridotta (37%) ed elevate percentuali di insaturi (63%), dati che hanno influenzato favorevolmente poi gli indici aterogenico e trombogenico, ponendo questo prodotto sugli stessi livelli del pesce. Si contraddistingue inoltre per una scarsa presenza di tessuto connettivo tra le fibre muscolari, che la rende particolarmente tenera alla masticazione.

Se vi piacciono le mie ricette

potete seguirmi anche sulla pagina Facebook

Una blogger in cucina

e anche su Google+ e Twitter ;)

Grazie!

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




*