Crea sito

Benvenuto dello chef, frollini al parmigiano veloci

Benvenuto dello chef - frollini al parmigiano (9)

Cari lettori,

ecco un pre-antipasto da servire come benvenuto dello chef! Si tratta di semplici frollini al parmigiano preparati secondo una ricetta velocissima che si ricorda facilmente a memoria: tre ingredienti, tutti con le stesse quantità! Di solito ne preparo una decina seguendo la ricetta riportata di seguito! Potete aumentare la dose a seconda delle vostre esigenze.

INGREDIENTI PER 10 FROLLINI AL PARMIGIANO

50 g di farina 00

50 g di burro salato freddo

50 g di parmigiano grattugiato

Pepe macinato a piacere

Spezie, pinoli, frutta secca, semi per decorare

1 albume per spennellare la superficie

 

Benvenuto dello chef - frollini al parmigiano (7)

PROCEDIMENTO

In una ciotola mischiare gli ingredienti a mano. il burro dovrà essere freddo di frigo. Pepare a piacere. Amalgamare tutti gli ingredienti fino a formare una palla. Avvolgerla con della pellicola e lasciarla riposare circa 30 minuti in frigo.

Benvenuto dello chef - frollini al parmigiano (1) Benvenuto dello chef - frollini al parmigiano (2)

Stendere una sfoglia spessa circa 5 mm e ricavare dei biscotti. Io ho utilizzato delle formine con buco appositamente studiate per creare dei frollini da appendere a bicchieri o tazze (nel caso di biscotti dolci).

Benvenuto dello chef - frollini al parmigiano (3) Benvenuto dello chef - frollini al parmigiano (4)

Spennellare con dell’albume e decorare con spezie (per me paprika affumicata), pinoli, semi di sesamo, semi di papavero. 

Benvenuto dello chef - frollini al parmigiano (5) Benvenuto dello chef - frollini al parmigiano (6)

Cuocere in forno ventilato a 180 gradi per circa 8 minuti, a seconda dei forni. Attendere l’intiepidimento prima di sposare i frollini dalla teglia.

Servire su flute di prosecco o champagne, per un benvenuto dello chef originale e sfizioso!

*gelso*

Seguitemi anche sulla pagina facebook e sui social, ci conto!

Benvenuto dello chef - frollini al parmigiano (8)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *