Riso di Djerba

Riso di Djerba_piatto finaleVuoi preparare un piatto che ricordi i sapori mediorientali? Il riso alla Tunisina fa al caso tuo! Il riso di Djerba è un riso cotto a vapore condito con spinaci (o bietole), carne (o calamari), concentrato di pomodoro e spezie. il risultato è un riso perfettamente sgranato, leggermente piccante, profumato e gustoso. Prepariamolo insieme!

IngredientiRiso di Djerba_ingredienti

  • 800 g di riso parabolied a chicco lungo
  • 400 g di spinaci o bietole a coste larghe
  • 3 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • olio extra vergine di oliva q.b
  • 400 g di spezzatino di agnello o manzo (oppure di calamaro)
  • 3 spicchi di aglio
  • 1 cipolla grande
  • 2 cucchiaini di 4 épices (chiodi di garofano, cannella, pepe, noce moscata)
  • una spolverata di coriandolo macinato
  • sale q.b

Preparazione

  1. Sciacquare il riso sotto acqua fredda corrente.
  2. In un recipiente capiente unire l’aglio tritato, la cipolla tagliata fine, abbondante olio extra vergine di oliva, 2 cucchiaini di spezie, 1 cucchiaino di sale, una spolverata di pepe e 3 cucchiai di concentrato di pomodoro e 2 cucchiai di acqua.
  3. Mescolare fino ad ottenere una crema omogenea.
  4. Unire il riso e mescolare con una forchetta fino a che il riso non si sarà colorato in maniera omogenea. Se necessario aggiungere olio.
  5. Lavare gli spinaci e ridurli a listarelle.
  6. Unire gli spinaci al riso e mescolare.Riso alla Tunisina Rouz Djerba_riso e spinaci
  7. Tagliare la carne in piccoli cubetti, unirla al riso e mescolare il tutto.Riso alla Tunisina_ Rouz Djerba_riso spinaci e carne
  8. Trasferire il riso nel cestello della pentola a vapore (o della couscoussiera).Riso di Djerba_cottura
  9. Riempire la pentola con abbondante acqua salata e portare a bollore.
  10. Non appena l’acqua sarà giunta a bollore sistemare il cestello della vaporiera sulla pentola, coprire e cuocere per circa un’ora.riso di Djerba_cottura
  11. Trascorsi 40 minuti controllare la cottura facendo molta attenzione a non bruciarsi con il vapore.
  12. Non appena il riso è pronto spegnere la fiamma e lasciare riposare il riso coperto per qualche minuto.
  13. Consumare tiepido.Rouz Djerba_ Riso alla Tunsina_piatto finale 2

Note & consigli

  • Non ami la carne? Sostituiscila con pari quantità di calamari.
  • Ti piace la cucina Tunisina? Prova anche il mio couscous di carne, la mechouia e l’insalata di patate speziate.
  • “Quatre-épices” è il nome di una miscela di spezie utilizzata principalmente per la preparazione di stufati. La miscela è composta da quattro spezie che di solito sono rappresentate da pepe, chiodi di garofano, zenzero secco e noce moscata. Spesso  lo zenzero viene sostituito dalla cannella.
  • Non sai dove comprare la  miscela 4 épices? Preparala utilizzando un mortaio e riducendo in polvere finissima una decina di chiodi di garofano, 4 grani di pepe e 1 stecca di cannella (o un pezzo di zenzero essiccato). Unisci poi 1 noce moscata grattugiata. Conserva il tutto in un barattolino a chiusura ermetica, preferibilmente in vetro.

Alla prossima ricetta! ^_^

Valeria

Lascia un commento

*