Pasta zucchine e gamberetti al profumo di curry e menta

Pasta con zucchine gamberetti e curry

La pasta zucchine e gamberetti al profumo di curry e menta è un primo piatto dal sapore mediterraneo con un piacevolissimo tocco esotico. Un modo veloce per gustare un piatto di pasta gustoso e particolare. Al palato risulterà contemporaneamente caldo per il tocco di curry e fresco grazie al limone e alla menta. Una vera esplosione di gusto equilibrato e piacevole. Si prepara in meno di dieci minuti: provala anche tu! ^_^ 

Pasta con zucchine e gamberetti_ingredientiIngredienti per 2 persone

 

  • 500 g di gamberetti freschi da pulire (puliti si ridurranno a circa 150-200 g)
  • 200 g di pasta
  • 1 zucchina genovese (2 se piccole)
  • 1 spicchio di aglio o 1 scalogno piccolo
  • 350 g di pomodorini freschi
  • 2 cucchiai di olio evo q.b
  • una spolverata abbondante di curry
  • una manciata di foglioline di menta fresca
  • sale,pepe q.b
  • buccia di limone grattugiata q.b

Preparazione

  1. Pulire i gamberetti eliminando la testa, il carapace e l’intestino. Abbi cura di lasciare circa 6 gamberetti interi: serviranno per la decorazione del piatto finito.pulizia dei gamberetti
  2. Lavare, asciugare e tagliare a metà i pomodorini.
  3. Lavare la zucchina, asciugarla a tagliarla in filetti sottili (à la julienne).
  4. Calare la pasta in abbondante acqua salata al bollore (il sugo si prepara nel tempo di cottura della pasta).
  5. Soffriggere uno spicchio di aglio e un pizzico di peperoncino in due cucchiai di olio extra vergine di oliva.
  6. Aggiungere  i pomodorini tagliati a metà (se sono piccoli aggiungetene anche qualcuno intero).
  7. Dopo un paio di minuti aggiungere le zucchine tagliate finemente e i gamberetti.Pasta con zucchine e gamberetti_preparazione 4Pasta con zucchine e gamberetti_preparazione
  8. A fiamma alta sfumare con 1/2 bicchiere di vino bianco secco.
  9. Aggiustare di sale e pepe e aggiungere abbondante curry.
  10. Lasciare cuocere a fiamma dolce giusto un paio di minuti dopodiché spegnere, coprire e mettere da parte. E’ importante non stracuocere i gamberetti che altrimenti perderebbero in gusto e qualità: non appena diventano bianchi i gamberetti sono cotti!pasta zucchine e gamberetti al profumo di curry e menta_preparazione
  11. Scolare la pasta al dente e farla saltare nel sughetto aggiungendo un paio di foglioline di menta spezzate a mano.
  12. Servire immediatamente con una grattugiata di buccia di limone che si sposerà meravigliosamente con il curry, esaltandone il sapore e rinfrescandovi la bocca.pasta zucchine e gamberetti al profumo di curry e menta

Note & consigli

  • Se non ti piace il curry omettilo e aggiungi un po’ di pepe in più: il risultato sarà ugualmente eccellente.
  • Se le zucchine le preferisci croccanti tagliale leggermente più doppie.
  • Per questo piatto si possono utilizzare anche gamberetti surgelati anche se ovviamente il gusto ne risente. Nell’eventualità  lasciali scongelare prima di utilizzarli.
  • Anche se l’abbinamento con il limone ti sembra insolito ti consiglio vivamente di non ometterlo: completa alla perfezione il piatto e si sposa egregiamente sia con il curry che con la menta.Pasta con zucchine gamberetti e curry

Buon appetito e alla prossima ricetta! ^_^

Valeria

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

*