Pollo Thai al Curry Giallo

Vellutato, profumato, speziato al punto giusto e gustoso: tutto questo è il pollo thai al curry giallo. Un perfetto connubio tra profumi decisi e consistenze vellutate! La cucina thailandese (o tailandese, o ancora thai) nasce dall’unione delle tradizioni culinarie del sudest asiatico e si caratterizza per la forte presenza di piatti leggeri dal carattere aromatico deciso. La cucina Thai si basa sull’equilibrio tra cinque sapori di base: l’aspro, il dolce, il salato, il piccante e l’amaro. Ogni piatto sarà infatti caratterizzato dalla presenza di elementi che apportano tali sapori. Quasi immancabili, in ogni piatto troviamo il latte di cocco, erbe fresche, nonché spezie di ogni tipo e salse varie.

pollo thai al curry giallo_ingredientiIngredienti

  • 500 g di pollo spellato, disossato e tagliato a cubetti (preferite le sovracosce disossate piuttosto che il petto di pollo che risulterebbe più stopposo)
  • 400 ml di latte di cocco
  • 2 cucchiaini abbondanti di pasta di curry gialla (in alternativa curry in polvere, anche se il sapore vi assicuro che cambia)
  • 1 cucchiaino raso di semi di senape
  • 1/2 cucchiaino di cumino in polvere (o in semi)
  • succo di 1/2 limone
  • 1/2 cipolla (meglio ancora 1 cipollotto fresco)
  • 2 cucchiai di olio
  • farina q.b

Preparazione del pollo Thaipreparazione pollo thai al curry giallo

  1. Spellare il pollo, disossarlo e tagliarlo a cubetti di media dimensione.
  2. Infarinare i cubetti di pollo e metterli da parte.
  3. In una padella soffriggere la cipolla tagliata a velo con 2 cucchiai di olio.
  4. Aggiungere i dadini di pollo infarinati e farli soffriggere.
  5. Quando il pollo si sarà colorato sfumare con il succo di 1/2 limone.
  6. Scogliere due cucchiaini di pasta di curry gialla nel latte di cocco.
  7. Quando il limone sarà evaporato aggiungere il latte di cocco aromatizzato, i semi di senape e il cumino e mescolare per bene.
  8. Non appena il latte di cocco accennerà al bollore abbassare la fiamma, coprire con un coperchio e cuocere per una ventina di minuti circa, o fino a quando il pollo risulterà cotto.
  9. Il composto dovrà rimanere abbastanza fluido, pertanto se dovesse essere necessario aggiungere 1/2 bicchiere di acqua.
  10. Assaggiare ed eventualmente correggere di sale anche se non dovrebbe essere necessario in quanto la pasta di curry è già abbastanza salata.
  11. Servire molto caldo accompagnato con del riso basmati a vapore (per la cottura del riso basmati seguite i miei consigli qui).

pollo thai al curry gialloConsigli per gli acquistibanner aziende (7)

Se avete difficoltà a reperire ingredienti tipici della cucina asiatica, quali ad esempio la pasta di curry, posso consigliarvi di visitare il mio e-shop di fiducia. Si tratta di Asia-Market, uno shop online che porta tutta la tradizione culinaria asiatica direttamente sulla tua tavola! Non impazzirai più girando come un’invasata per i supermercati della tua città cercando una curry paste, dei germogli di bambù o facendoti scambiare per pazza chiedendo alla commessa se ha dei Shirataki di Konjac! Asia-market.it è molto fornito, è di semplice navigazione, affidabile e celere nelle consegne. Qualunque alimento asiatico stiate cercando sono sicura che qui lo troverete! Asia-Market.it offre ai suoi cliente un’ampia scelta tra i migliori ingredienti della cucina thai, giapponese, cinese e asiatica in generale. I prodotti commercializzati su Asia-Market sono assolutamente originali, direttamente importati dai paesi di provenienza, e hanno dei prezzi veramente onesti. Per di più, per ogni ordine di 19 euro, riceverete in omaggio un paio di bacchette riutilizzabili, mentre per ordini superiori ai 99 euro, la spedizione sarà gratuita.

Correte a fare rifornimenti! 🙂 Alla prossima ricetta!

Valeria

 

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Riso Basmati: trucchi per la Cottura Perfetta Successivo Pasta Fredda al Salmone

Lascia un commento

*