Crea sito

Zuppa di cavolo nero e riso integrale

Zuppa di cavolo nero e riso integrale

Zuppa di cavolo nero e riso integrale

In questo periodo si trova al mercato il cavolo nero, famoso per un piatto buonissimo, la ribollita toscana.

E’ reperibile infatti nei mesi freddi, è un ortaggio depurativo, aumenta le difese del nostro sistema immunitario, ricco di antiossidanti, ha proprietà antitumorali, contiene sali minerali e vitamine, tra le quali la C.

La ricetta di oggi è molto semplice, una zuppa facile da prepare, buona e ricca di sapore.

L’ho abbinata ad un extravergine d’oliva di Terre Rosse, prezioso alleato della nostra salute e un riso Biologico di Riso Vignola integrale, con tante proprietà benefiche e basso indice glicemico.

Zuppa di cavolo nero e riso integrale

 

Ingredienti

Brodo di carne o vegetale

Riso integrale Biologico Riso Vignola

Due carote grandi

Una cipolla di tropea

Uno spicchio di aglio

Pane casereccio

Basilico

Sedano

Alloro

Cavolo nero

Pomodorini quanto basta

Pepe nero

Extravergine d’oliva Terre Rosse 

Vino bianco

Parmigiano

Procedimento

Zuppa di cavolo nero e riso integrale

In una pentola alta magari di coccio, versare l’extravergine, fare soffriggere la cipolla, il sedano, carota, tutto tritato, circa 10 minuti a fiamma dolce, aggiungere il riso, l’alloro e i pomodorini in concassea e sfumare con il vino bianco.

Unire il cavolo nero tagliato a pezzi molto piccoli, coprire con l brodo e lasciare cuocere per almeno 4 ore.

30 minuti prima di fine cottura , aggiungere il pane pezzetti, il parmigiano grattugiato circa 4 cucchiai e pepe.

Amalgamare bene e servire con basilico fresco.

Se preferite a fine cottura, potete frullare il cavolo nero e aggiungerlo alla zuppa.