Crea sito

Spaghetti con le vongole ricetta classica.

Spaghetti con le vongole ricetta classica.

 

Ingredienti

Spaghetti per due persone circa 100/150 a commensale.

Una retina di vongole fresche, nel mio caso sono lupini che sono un po’ più piccoli.

Sale grosso qb

Pepe nero macinato

4 spicchi di aglio

Prezzemolo fresco a piacere

Un bicchiere di vino bianco

Olio di oliva qb

Peperoncino solo se vi piace che andrete a tritare assieme all’aglio.

Procedimento

Mettiamo a spurgare 30 minuti in’acqua fredda con un cucchiaio di sale grosso le vongole, in questo modo, gran parte della terra verrà fuori.

Passati i 30 minuti, scoliamo le vongole e mettiamole nuovamente a bagno per qualche minuto con acqua pulita, muovendole con le mani da sopra a sotto, scoliamole e cambiamo ancora acqua, fino a quando non ci saranno più residui.

Mettiamo l’acqua per gli spaghetti a bollire.

In una padella grande, versiamo poco olio, uno spicchio di aglio intero schiacciato e del peperoncino , appena inizia a soffriggere, uniamo le vongole, spadelliamo qualche istante, sfumiamo con il vino bianco, abbassiamo la fiamma, copriamo a aspettiamo qualche minuto che si aprano tutte.

Una volta aperte, sistemiamo un colino grande e a retina, su una insalatiera di vetro, rovesciamo le vongole sul colino, in modo da filtrare il tutto da eventuale residui di terra e pezzi di guscio.

Le conchiglie mettiamole dentro ad un contenitore , tenendo da parte il liquido filtrato.

Mettiamo gli spaghetti a cuocere.

A questo punto possiamo decidere se togliere tutti i gusci , oppure fare metà e metà come faccio io.

Iniziamo a sgusciarne qualcuna, levando quelle rotte o che non si aprono, le mettiamo nel liquido filtrato, aggiungiamo anche qualche vongola con la conchiglia , una volta pulite e controllate tutte, tritiamo gli spicchi di aglio, li mettiamo a soffriggere nella padella con dell’olio di oliva, rimettiamo le vongole pulite con il loro liquido filtrato e facciamo sobbollire a fiamma bassissima.

Scoliamo gli spaghetti qualche minuto prima , tenendo l’acqua di cottura, li versiamo a questo punto nella padella con le vongole, aggiungiamo due mestoli di acqua di cottura, e iniziamo a spadellare ultimando la cottura.

L’acqua deve restringersi e si deve formare una crema.

Aggiustare di sale e di pepe e servir con del prezzemolo fresco tritato.

 

 

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notify of