Crea sito

Sbatuetto veneto pastorizzato all’aroma di caffè (crema all’uovo)

Sbatuetto veneto pastorizzato all’aroma di caffè (crema all’uovo)

Mia nonna era veneta, conobbe mio nonno a Torino quando venne a lavorare come cuoca presso una famiglia benestante della città.

Ho molti ricordi di lei, uscita da scuola correvo attraversando di corsa il cortile e sentivo già il profumo dei suoi irresistibili pranzi, preparava cose semplici ma molto saporite.

Non mi comprava molti dolci, era abbastanza contraria e preferiva a merenda prepararmi qualcosa lei, come pane acqua burro e zucchero, oppure questa deliziosa crema che si chiama sbatuetto.

In realtà non era pastorizzato, ma preparato tutto con uova fresche e a crudo, con il caffè o senza.

Oggi seguendo il consiglio di un amico chef, vi voglio proporre questa versione.

Sbatuetto veneto pastorizzato all'aroma di caffè (crema all'uovo)

 

Ingredienti per 3 persone

Rigorosamente solo il tuorlo dell’uovo, 5

Zucchero quanto basta,  io ho usato quello di canna, voi usate quello che preferite.

2 o 3 cucchiai di acqua 

Cucchiaio di caffè solubile ( se preferite potete usare anche quello della macchinetta

3 cucchiaini di zucchero

Una frusta per montare.

Procedimento

Sbatuetto veneto pastorizzato all'aroma di caffè (crema all'uovo)

Montare a neve i tuorli con la frusta elettrica.

In un pentolino versare l’acqua, lo zucchero e il cafffè solubile, se usate quello della macchinetta non dovete mettere altra acqua.

Portare in ebollizione tutto facendo sciogliere bene zucchero e granella di caffè, versare a filo nella crema d’uovo con la frusta in azione, fino a quando non si sarà incorporato tutto il liquido.

Versare dentro ad alcune tazzine di caffè, potete aggiungere della crema di cioccolato o panna o crema di pistacchi o cacao amaro, quello che volete, servire con dei biscotti.