Crea sito

Risotto fave e parmigiano con chips di mele

Risotto fave e parmigiano con chips di mele

Ormai sono anni che uso i prodotti Vignola,  non mi hanno mai delusa, sono tranquilla perché so cosa mangia mia figlia, conosco l’azienda e i loro principi, hanno una vasta gamma di prodotti, potete veramente trovare di tutto e perché no, anche andarli a trovare.

Oggi vi propongo una ricetta di stagione, risotto con fave fresche e parmigiano, gustoso e facile da preparare.

Risotto fave e parmigiano con chips di mele

Ingredienti

Riso vialone nano di Riso Vignola 250 grammi per circa 2 persone

Una manciata di fave fresche

4 cucchiai di parmigiano

Una mela

Del brodo vegetale

Olio di oliva qb

Cipolla di tropea qb

Pepe nero

Procedimento

Risotto fave e parmigiano con chips di mele

Preparate il brodo vegetale e tenetelo sempre caldo.

Tostate il riso senza bruciarlo

Sgusciate le fave e tagliatele a pezzettini

Con una mandolina, tagliate a fette sottilissime le mele, lasciatele in ammollo , cambiando l’acqua di tanto in tanto, asciugatele bene e immergetele nell’olio bollente, facendole friggere, scolatele e salatele, tendole da parte.

Tritate la cipolla di tropea, fatela soffriggere assieme alle fave con l’olio di oliva, aggiungete il riso tostato  sfumate con il brodo bene caldo, poco alla volta, facendolo asciugare ogni volta, così fino a fine cottura.

Tenete conto che il riso per essere cucinato bene, deve raggiungere la cottura molto al dente, mai troppo cotto.

Mantechiamolo con il parmigiano, un filo di olio e il pepe, se necessario ancora un poco di brodo, per non servirlo troppo asciutto e farlo diventare cremoso.

Serviamolo caldo, decorato con le chips di mela.

NB: Se preferite, potete mantecarlo con il burro al posto dell’olio.