Crea sito

Risotto con asparagi, ricetta classica.

Risotto con asparagi, ricetta classica.

Questa è la mia ricetta classica, non sempre metto il vino bianco, in ogni caso resta un gran risotto, saporito e cremoso, adatto a grandi e piccini.

Risotto con asparagi, ricetta classica.

 

Ingredienti

Per circa due persone 350 grammi di riso carnaroli

Un mazzo di asparagi freschi

Brodo vegetale salato

Vino bianco (facoltativo, solo se vi piace) poco.

Cipolla 

Aglio

Pepe

Burro un pezzetto

4 cucchiai di formaggio grattugiato

Olio di oliva

Procedimento

Pulite e tagliate via la parte dura degli asparagi, tenendo solo quella tenera, metteteli a bollire nel brodo, fino a quando non saranno cotti.

Tostate bene il riso senza pero’ bruciarlo, tritate la cipolla aggiungetela al riso tostato, l’olio di oliva e uno spicchio di aglio intero.

Soffriggete a fuoco dolce la il riso con la cipolla e l’aglio, per poco tempo, buttate via lo spicchio di aglio, scolate gli sparagi, raccogliendoli dal brodo con una schiumarola, tagliateli a pezzetti piccoli e uniteli al risotto, aggiungete il vino bianco se vi piace, altrimenti sfumate solo con il brodo, poco alla volta fino a quando non si sarà assorbito tutto, unite altro brodo, girando con una cucchiaio di legno di tanto in tanto, in modo da smuovere l’amido e rendere così il risotto cremoso.

Quando il riso avrà raggiungo una consistenza “al dente”,toglietelo dal fuoco, mantechiamolo con il formaggio, burro e pepe e poco brodo caldo.

Il risotto è pronto.