Crea sito

Ricette veloci con biscotti avanzati

Ricette veloci con biscotti avanzati

Ricette veloci con biscotti avanzati

Piccola raccolta di dolci, veloci, facili e senza troppe pretese, preparati con i biscotti avanzati.

Ricette che ho preparato da quando ho aperto il blog di cucina.

Una confezione di biscotti, quelli che preferite

due confezioni di panna fresca da 250 grammi

dello zucchero a velo a piacere

del cioccolato bianco

del cacao amaro

caffè freddo io ho usato una caffettiera da 6 tazze circa.

4 rossi d’uovo + due cucchiai di zucchero

contenitore per cottura a bagnomaria

 

Montiamo non del tutto  le due confezioni di panna fredda lasciandola cremosa ma non liquida con poco zucchero a velo.

Nel contenitore del bagnomaria versiamo i rossi piu’ lo zucchero semolato, accendiamo la fiamma, con una frusta montiamo bene i tuorli in modo da farli diventare cremosi, evitiamo solo di far bollire l’acqua, quindi non alziamo troppo la fiamma.

Lasciamo raffreddare la nostra crema e poi andiamo ad aggiungere qualche cucchiaio di panna, questa è la nostra crema.

Inzuppiamo i nostri biscotti nel caffè freddo, sistemiamo gli strati di biscotti in un tegame o bicchiere, spezzandoli se fosse necessario in modo da riuscire ad adattarli al nostro contenitore, versiamo uno strato di crema e di panna, altri biscotti e così via, fino a quando non avremo finito tutti gli ingredienti.

Ultimiamo il nostro tiramisu con una bella colata di panna, del cacao amaro e del cioccolato bianco a scaglie.

Mettiamo e frigo per almeno un’ora.

 

 

****                       ****************                         ******                         *****                            ******            ****

Biscotti con crema al limoncello

Per la crema 4 rossi d’uovo

dello zucchero a velo,  2 cucchiai colmi

Due tazze  di latte

del miele 1 cucchiaino

limoncello  qb

fecola di patate circa un cucchiaio

Mescolate lo zucchero con i rossi d’uovo, unite la fecola e amalgamate tutto bene.

Portate a bollore il latte, toglietelo dal fuoco e unitelo al composto d’uovo, riportatelo sul fuoco e mescolate a fiamma bassa, fino a quando non si sarà addensato, toglietelo dal fuoco e unite sempre mescolando il resto degli ingredienti, per ultimo il limoncello.

Lasciate raffreddare con una pellicola che aderisca alla crema, in modo che non faccia la crosticina.

Non appena si sarà raffreddata farcite i biscotti, due a due.

******                        ********                             *******************                  ********************             ***********

 

Biscotti con crema pasticcera alla vaniglia bourbon

  1. 3 bicchieri di latte intero
  2. un cucchiaio e mezzo di farina miscelata con un po’ di amido di mais e fecola di patate, se siete intolleranti va bene anche solo fecola.
  3. 2 cucchiaini abbondanti di estratto di vaniglia bourbon
  4. 3 rossi d’uovo medio
  5. 3 cucchiai di zucchero

Versare il latte in un tegame antiaderente.

Mettiamo il tegame sul fuoco.

A parte sbattiamo i rossi d’uovo con lo zucchero e uniamo le farine, amalgamiamo tutto molto bene, fino a quando non avremo ottenuto una bella crema.

Appena il latte andra’ quasi in ebollizione, togliere il tegame sul fuoco e incorporare la crema con una frusta, e rimettere il tegame sul fuoco.

Girare bene fino a quando la crema non si sara’ addensata.

Togliere dal fuoco il tegame, versare la crema in una scodella di coccio, rivestire con della pellicola trasparente e mettere a raffreddare nel frigo.

Non appena si sara’ freddata , procedete a farcire i biscotti in avanzo, magari ammorbidendoli prima con del latte.

******                           **************************                         *************************                         ****************************         *****************

Biscotti con crema al latte e curcuma senza uova.

 

Un bicchiere normale di latte circa 

125 grammi di panna da dolci

3 cucchiai colmi di zuccheri di canna

un cucchiaio raso di curcuma

se vi piace l’aroma di vaniglia una stecca di vaniglia

mezzo cucchiaio di fecola di patate

Versare il latte freddo in un pentolino antiaderente, stemperare poca alla volta la fecole mescolando continuamente e scioglierla completamente per evitare la formazione di grumi.

Aggiungere la panna sempre mescolando, poi la curcuma e lo zucchero e semi di vaniglia.

Mettere sul fuoco e mescolare fin quando la crema non si sarà addensata.

Coprire con della pellicola trasparente e lasciare freddare.

Questa crema puoi essere consumata subito con dei biscotti.

Se siete intolleranti al latte potete usare latte e panna di soia.

Per un risultato piu’ light, andrà bene anche solo tutto latte parzialmente scremato al posto della panna.

______________   _____________________________                              _________________________                            _________________________

Biscotti farciti con crema al confetto.

 

 

1 confezione di panna per dolci
e un po’ di latte per il latte circa mezzo bicchiere
un baccello di vaniglia
e dell’amido di mais quanto basta (deve diventare una crema)
50 di zucchero a me troppo dolce non piace
circa 85 grammi di farina di mandorle

preparate la crema mettendo a bollire il latte con il baccello di vaniglia aperto appena un attimo prima della bollitura levate dal fuoco e unite a setacciata l’amido e mescolate fin quando diventa una crema poi unite la farina di mandorla lo zucchero rimettete un attimo nel fuoco e appena si addensa del tutto spegnate, ponete nel frigo e fate raffreddare almeno un’ora.

 

******                               *****************************                                  *********************************                                **************************      ****

Biscotti farciti con crema golosa allo yogurt

4 cucchiai di yogurt magro

una confezione di panna da montare

zucchero semolato

Preparate la crema montando prima la panna, aggiungete lo yogurt e lo zucchero, lasciate riposare in frigo qb.

*****                      **********************                    *******************                  ********************                             ************************             ***

 

 

Salsa al caramello

250 grammi di panna per dolci

200 grammi di zucchero di canna

un pizzico di sale

20 grammi di acqua

40 grammi di burro salato

In una pentola antiaderente, versare lo zucchero, l’acqua e un pizzico di sale.

Spennellare di acqua le pareti della pentola.

Fare scaldare a fiamma moderata, senza pero’ MAI girare lo zucchero, fino a quando non si sara’ sciolto.

Intanto fare scaldare senza portare in ebollizione la panna.

Appena lo zucchero si sara’ sciolto,spostate la pentola dal fuoco, incorporate poco alla volta la panna, mescolando velocemente con una frusta, e rimettere sul fuoco,  aggiungere il burro a pezzetti per altri 5/10 minuti, o comunque fino a quando, la crema avrà raggiunto la consistenza desiderata, tenete pero’ conto, che la salsa non dovrà addensare troppo, perché una volta raffreddata tenderà ad addensare, quindi lasciatela più sul liquido, al massimo appena cremosa.

Di solito si serve abbastanza calda, con qualche biscotti sbriciolato sopra, o con del cioccolato sciolto, o del burro dentro, insomma come volete.

********************                          **************************                  *********************                           ****************************                         ***************

Tiramisu di biscotti con crema e frutti di bosco

qualche vaschetta di frutti di bosco misti

2 confezioni di panna per dolci

4 uova grandi

zucchero a piacere

una confezione di savoiardi

mentuccia romana

zucchero a velo

latte quanto basta

Montare a neve i bianchi d’uovo con un po’ di zucchero, montare i rossi d’uovo sempre con un po’ di zucchero, fare la stessa cosa con le due confezioni di panna fresca.

Prendere un contenitore capiente e comporre il nostro tiramisu bagnando uno alla volta i savoiardi, sistemateli sul fondo della teglia e anche ai lati, versare la crema composta da, bianco d’uovo, i rossi e la panna, unire i frutti di bosco e fare un altro strato, così via fino a quando non avremo finito tutti gli ingredienti.

Lasciare riposare nel frigo per almeno 2 ore, servire con foglie di mentuccia come decorazione e zucchero a velo.

Per pastorizzare le uova, è sufficiente sciogliere lo zucchero in poca acqua, portarlo a bollore e poi versarlo a filo nella planetaria , a velocità massima mentre monta le uova.

 

********************                        *************************                             ****************************                        ***************************        **************

Pavesini con nutella o crema spalmabile alla nocciola e cocco

 

 

  • FARINA DI COCCO
    NUTELLA
    PAVESINI
    LATTE

PRENDERE I PAVESINI , A DUE A DUE,  SPALMARE IN MEZZO LA NUTELLA , CHIUDERLI PASSARLI NEL LATTE E POI NELLA FARINA DI COCCO , MAN MANO SISTEMARLI IN UN CONTENITORE E METTERLI IN FRIGO, VANNO SERVITI FREDDI. 🙂 FACILI E BUONI 🙂

______________                  ______________________                         _____________________________                        ________________

Budino alla vaniglia con pavesini e zibibbo.

 

1 bustina di budino alla vaniglia

Pavesini ( ma si possono fare anche con dei biscotti normali)

Zibibbo qb

Versare dentro ad una pentola il preparato per il budino seguendo le istruzioni riportate nelle confezione.

Una volta pronto, bagnate i pavesini nello zibibbo, devono essere molto  impregnati, sistemate una meta’ che copra tutto il fondo e l’altra meta’ verrà lasciata per quando verserete tutto il budino….. dopo aver sistemato e coperto il fondo di pavesini,  versate il budino caldo  e coprite il sopra con altri pavesini inzuppati di zibibbo… ponete nel frigo per almeno 3 o 4 ore,  provatelo veloce e buono.

 

 

 

 

 

New York cheesecake

Ingredienti stampo da 22 cm di diametro a cerniera.

Per la base biscotto

180 grammi di biscotti sbriciolati (io ho usato quelli integrali oro saiwa)

90 grammi di burro fuso

20 grammi di zucchero semolato

La crema di formaggio

540 grammi di formaggio fresco spalmabile

360 di panna fresca

160 grammi di zucchero semolato

2 pizzichi di sale

40 grammi di farina 0

succo e scorza di un limone grattugiato

5 uova medie

1 tuorlo

estratto di vaniglia mezzo cucchiaio

La glassa

una confezione di panna da 250

una confezione di formaggio spalmabile piccola

3 cucchiai di zucchero a velo

un cucchiaio di marmellata di lamponi ( se potete fatela voi a casa si fa in pochi minuti anche con pochi lamponi, giusto per l’occorrenza) se non ci piacciono i lamponi potete anche non metterli.

Procedura

Scaldare il forno a 175 gradi, mescolare i biscotti sbriciolati al burro fuso e lo zucchero.

Stendere il composto sul fondo dello stampo imburrato.

Infornare e cuocere 15 minuti.

Togliere la teglia dal forno e portare la temperatura del forno a 225 gradi.

Mescolare tutti gli ingredienti per la crema sbattendoli con una frusta elettrica, compresa la farina.

Versare il composto sulla base biscottata.

Infornare quindi per 10 minuti a 225 e poi abbassare la temperatura a 120 e cuocere per un’ora e 15 minuti.

Lasciare raffreddare e mettere in frigo per almeno 4 ore.

Per la glassa, montare la panna, aggiungere il formaggio e lo zucchero a velo sbattendo sempre con la frusta elettrica.

Aggiungere un cucchiaio scarso di marmellata di lamponi ( si prepara molto semplicemente, facendo cuocere lamponi zucchero poco succo di limone,  fin quando i lamponi non si saranno sfaldati e l’acqua non si sara’ asciugata.) Spalmare tutto sopra alla nostra cheesecake fredda e gustare

 

 

 

 

 

Cheesecake cotta con frutti di bosco

2 vaschetta di Frutti di bosco a scelta

zucchero e zucchero a velo 4 cucchiai

1 conf di ricotta grande ricotta

formaggio molle o philadelphia quanto basta dipende dai gusti

1 conf di panna

2 uova

essenza di vaniglia e un limone

Una confezione di biscotti media

Burro, un cucchiaio

Gelatina di frutta

Creare il fondo con i biscotti dentro alla teglia a bordi alti.

Sciogliamo  il burro e, rompiamo i biscotti aiutandoci con il fondo di un bicchiere, uniamo il burro fuso ai biscotti sbriciolati e diamo forma  , mettiamo a raffreddare nel frigo.

Laviamo la frutta e mettiamola a bagno con del succo di limone, separiamo le uova dai bianchi, montiamo sia il bianco con dello zucchero a velo e sia i rossi con un altro po’ di zucchero aiutandoci con una frusta elettrica,montiamo anche la panna, uniamo alla ricotta al formaggio molle e la panna a 150 grammi di zucchero e grattugiamo della scorza di limone con un po’ di succo e qualche goccia di essenza di vaniglia, una volta scolati  i frutti , andremo ad unirli al nostro composto, tiriamo fuori la teglia dal frigo,  versiamo il composto a base di formaggio nello stampo di biscotti, poniamo nel forno già caldo, temperatura  a 180 gradi per circa 45/50 minuti , ovviamente dipende dal nostro forno, nel mio ci vogliono  meno di 50 minuti,  controlliamo ogni tanto. Una volta cotto il tutto facciamo raffreddare e mettiamo in un piatto da portata e spolverizziamo con dello zucchero a velo e poi mettiamo nel frigo per due orette.

Con la gelatina se volete, una volta raffreddato il dolce, possiamo frullare dei frutti di bosco, zuccheriamo e uniamo alla gelatina, versiamo sopra e lasciamo solidificare in frigo.

 

******

Crema*pasticcera alla vaniglia Bourbon