Crea sito

Noodles con gamberoni grigliati , tamogoyaki e salsa otafuku

Noodles con gamberoni grigliati , tamogoyaki e salsa otafuku

Chi mi segue da tanto sa che le mie ricette non sono molto comuni, ho gusti particolari e non amo la monotonia in cucina. Chi mi segue è perché ha gusti simili ai miei, io non cerco l’approvazione di tutti, non mi interessa, cucino quello che mi piace e lo propongo, la cucina rispecchia la mia personalità, il mio modo di essere. Mi piacerebbe avere anche un vostro feedback. Oggi ho nostalgia del mio amato Giappone.  Lì, ho lasciato il cuore e anche la testa, vi propongo quindi questo piatto. Buona giornata a tutti.

 

Ingredienti per due persone circa 

 

Due rotoli di Noodles

Salsa di soia chiara giapponese

Salsa otafuku

Due cipollotti medi

Zenzero grattugiato

Olio di semi

Piselli

Gamberoni freschi

Brodo vegetale

uova fresche

Procedimento

Prepariamo la tamagoyaki che sarebbe la frittata arrotolata giapponese, facile da preparare, meglio se avete la padella apposta, giapponese che trovate in vendita online, altrimenti va bene anche una grande antiaderente.

Sbattere le uova con un cucchiaio di salsa di soia.

Ungere la padella, ponetela sul fuoco, appena sarà calda, aggiungere metà del composto sbattuto, aspettate che diventi abbastanza solido, arrotolatelo delicatamente su se stesso, aggiungete il restante uovo e fate la stessa cosa.

Toglietelo dal fuoco aspettate che di raffreddi e poi tagliatelo a pezzetti.

Mettete sul fuoco il brodo vegetale, sgusciate i gamberoni, schiacciate le teste tenendo il liquido in una ciotola, quello che rimane della testa, aggiungetela al brodo vegetale.

In una piastra molto calda, fate scottare appena  gamberoni, prima da una parte e poi dall’altra.

In una padella antiaderente, versate un po’ di olio di semi, tritate i cipollotti e lo zenzero ,i piselli,  fate soffriggete assieme al liquido messo da parte prima, una tazzina da caffè di salsa di soia chiara e due cucchiai di salsa otafuku, dopo qualche minuto, unite i gamberoni , insaporite tutto e spegnete.

Aggiungete al soffritto un mestolo di brodo.

Filtrate il brodo allungatelo con dell’acqua, rimettetelo a bollire, unite per qualche istante i noodles,  appena si saranno ammorbiditi, scolateli immediatamente, uniteli al resto degli ingredienti e fate saltare in padella, a fuoco vivace per pochi minuti.

Servite caldo, con la frittata a cubetti.