Crea sito

Minestrone di verdure legumi e cereali e tubetti rigati

Minestrone di verdure legumi e cereali e tubetti rigati

La pasta Senatore Cappelli è stata una piacevole scoperta, varietà di grano selezionato tra i grani antichi, una cultivar di grano duro autunnale ottenuta dal genetista Nazareno Strampelli. Dispensa di Puglia mi ha dato la possibilità di conoscere questa filosofia della lenta lavorazione, mi piace decisamente. Per questa ricetta ho voluto provare i tubetti rigati che da noi si chiamano ditalini, sono assolutamente fantastici, naturalmente non c’è solo questo formato, vi invito quindi a dare uno sguardo al loro sito, con tutta la varietà dei loro prodotti.

Minestrone di verdure legumi e cereali e tubetti rigati

 

Ingredienti

Per il minestrone ho usato

Sedano 2 o 3 coste

3 carote medie

Una cipolla di Tropea gande

Uno spicchio di aglio

Un ciuffo di basilico

Un ciuffo di prezzemolo

Due foglie di alloro

Una patata media

Zucchini

Dei fagioli borlotti

Ceci

Orzo

Lenticchie

Porro

Cavolo nero

Brodo di carne quanto basta

Pepe

sale

Extravergine d’oliva.

Una crosta di parmigiano

Come pasta ho usato i Tubetti rigati Senatore Cappelli di Dispensa di Puglia, sono assolutamente fantastici

Per la crema ho usato brodo di carne e piselli

Se vi piace alla fine, potete aggiungere un filo di colatura di alici. (facoltativo)

 

Procedimento

Minestrone di verdure legumi e cereali e tubetti rigati

Preparare il brodo di carne almeno un giorno prima.

Sempre un giorno prima mettere a bagno i ceci.

Pulire tutte le verdure e tagliarle a pezzi.

Io consiglio di usare un tegame di terra cotta oppure di pietra ollare, per me sono i migliori per questo tipo di preparazione.

Versare dell’extravergine nel tegame, fare soffriggere senza bruciare, l’aglio, la cipolla, sedano e carota e alloro, cuocere per circa 10 minuti.

Passato il tempo, aggiungere il resto delle verdure e aromi, coprire con brodo di carne e a fiamma bassa , lasciare cuocere per almeno due ore.

20/30  minuti prima della fine della cottura, aggiungere sul fondo la crosta di formaggio. Vi consiglio di preparare il brodo poco o per nulla salato per evitare di ritrovarsi un minestrone troppo sapido, unire i tubetti rigati cotti al dente.

Cuocere nel brodo i piselli, frullarli e una volta impiattato aggiungere un filo di crema.