Crea sito

Bread Dumplings

BreadDumplingsHo preparato il goulash (trovate la ricetta qui) e dovevo assolutamente abbinarci qualcosa per assorbire la sua incredibile sugosità (slurp slurp) – in teoria mi servirebbe qualcosa anche per assorbire l’odore di cipolla dalla casa ma preoccupiamoci di una cosa per volta! Ed è qui che mi è venuta in soccorso la mia ultima gita a Praga dove il goulash viene servito con dei panini senza crosta e cotti o in pentola a pressione o al vapore. Rispolverato il libro di ricette autoctone, qualche modifica ed adattamento alla ricetta per poterla replicare a casa e la ricetta è subito pronta: molto soddisfatta del risultato, che dite?

BreadDumplings_2Ingredienti (per circa 20 panini):
500g di farina 00
400ml di latte tiepido
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di zucchero
1 bustina di lievito per pizza
Semi di papavero e/o di sesamo

Preparazione:
Mescolate tutti gli ingredienti (vale anche l’impastatrice) ad eccezione dei semi fino ad ottenere una palla compatta ed elastica. Lasciatela lievitare, coperta da un panno tiepido ed umido, BreadDumplings3finché non raddoppia di volume – ci vorrà circa mezz’oretta grazie anche al latte tiepido – quindi formate con le mani delle palline(circa 15) che adagerete nei pirottini dei muffin. Disponete gli stampini nella vaporiera di bambù e cuocete al vapore per almeno 30 minuti finché non superano la prova dello stuzzicadenti. Potete cospargere i semini prima della cottura sulla pastella ancora umidiccia oppure una volta che i panini sono cotti ma facendo molto alla svelta, in modo da sfruttare le goccioline di vapore residuo che fungono da collante! ps. si possono anche farcire prima della cottura, decisamente nella lista dei prossimi esperimenti…

Be Sociable, Share!

Tags: , , ,

Comments are closed.