Crea sito

Sapone Scrub al Cocco

CoccoScrubUna ricetta – non ricetta: oggi ricicliamo gli scarti delle saponette che recuperiamo in giro per casa, qualche aggiunta direttamente dalla dispensa e ci facciamo uno scrub al cocco. 3 ingredienti in croce: sapone grattugiato, latte di cocco e cocco grattugiato. Ovviamente la qualità del prodotto finito dipende dalla saponetta di partenza che utilizzate, potrete utilizzarlo come scrub delicato per il viso solo se il sapone di partenza è adatto per il viso, per il resto tutti gli ingredienti che aggiungeremo sono assolutamente naturali! Le dosi spannometriche sono queste:

Necessario (regolatevi a cucchiai per le dosi):
4 parti di sapone
1 parte di latte di cocco
Cocco grattugiato a volontà

Realizzazione:
Riducete in scaglie (un buon coltello da cucina farà al caso vostro – ricordatevi poi di lavarlo benissimo) le vecchie saponette oppure quelle che avete fatto sparire in albergo durante le ferie (non vergognatevene, avete tutta la mia stima!!). Mettetele a sciogliere a bagnomaria insieme al latte di cocco utilizzando un pentolino vecchio che non utilizzate più per cucinare. Quando sarà tutto cremoso e ben amalgamato versate in stampini di silicone (se non li avete usate pure i bicchierini di plastica monouso) e lasciate cadere in ogni stampino una generosa cucchiaiata di cocco grattugiato (sarà lui il vero scrub naturale) senza livellare troppo e rendere omogeneo. Lasciate raffreddare ed indurire per bene. Fate scaldare l’acqua della doccia e testate: dovete massaggiare delicatamente la saponetta sulla pelle inumidita e risciacquare bene. L’odore di cocco fa troppo estate: non è proprio quello che ci voleva? Tropical Vintage Fun&Food a rapporto!

PS. nella foto trovate un indizio per clonare Fun&Food, sono troppo stanca in questi giorni, come ci è finito un capello mentre scattavo la foto???? Grrrrr!

Be Sociable, Share!

Tags: , ,

Subscribe

Iscriviti alla Newsletter di Fun&Food

Comments are closed.