Crea sito

Coccamisù

Share:
Condividi

Un dolce cremoso e delicato con gli avanzi del Natale…se già temete che il vostro pandoro vi accompagni fino a Pasqua questa è la ricetta che fa per voi! E’ anche un’idea originale per il dolce -semplic semplice – di S.Valentino se lo servite nei bicchieri da Martini e con qualche zuccherino colorato! Per cominciare al meglio la settimana… un tiramisù senza caffè: concilia il sonno e l’umore schizza alle stelle!!!
ps. questa ricetta va benissimo anche con colomba e panettone avanzati, basta che non abbiano troppe farciture tipo uvetta e canditi altrimenti mescolate troppi sapori!

Ingredienti:

3 uova
3 cucchiai di zucchero
1 pizzico di sale
250g di mascarpone
1/2 l di latte
1/2 pandoro
Cocco grattugiato a volontà

Preparazione:

Affettate il pandoro togliendo solo il culetto bruciacchiato (il sotto). Montate a neve ferma gli albumi con un pizzico di sale e metteteli da parte. Lavorate i tuorli con lo zucchero finché non sono bianchi e spumosi quindi incorporate il mascarpone e, una volta che sarà ben amalgamato, gli albumi mescolando con delicatezza dal basso verso l’alto. Sporcate leggermente la teglia con la crema preparata in modo che poi il coccamisù sia più facile da sformare e preparate gli stati esattamente come nel normale tiramisù: imbevete leggermente il pandoro con il latte e formate uno strato ben livellato e piuttosoto uniforme sul fondo, coprite con 1/3 della crema (se prevedete 3 strati come me) e stendetela bene con il dorso del cucchiaio. Poi altro strato di pandoro, crema e ancora pandoro e crema. Spolverizzate con abbondante cocco gruttugiato e lasciate riposare in frigorifero almeno 4 ore prima di servire (in questo modo il pandoro riuscirà ad assorbire bene tutto il latte e il dolce resterà bello comapatto).

Be Sociable, Share!
Vota questa ricetta:
Coccamisù
  • 5.00 / 55

Tags: , , , ,

One Response to “Coccamisù”

  1. 16 gennaio 2012 at 17:15 #

    bell’idea :)))) ciaooooo

Leave a Reply

*