Riso basmati e gamberi al latte di cocco e curry

Questa ricetta è ispirata da un recente viaggio in Sri Lanka, dove le spezie sono alla base di ogni piatto e dove ho degustate degli ottimi rice and curry con i gamberi! Le preparazioni sono molto semplici anche se la lista degli ingredienti è un po’ lunga. A seconda di quanto vi piacciono i sapori etnici forti potete abbondare o meno con le spezie!

Ingredienti ( per due persone abbondanti)

  • 350g di code di gamberi o mazzancolle (io ho preferito quelle non precotte e già senza coda..se prendete i gamberi interi, dovete considerare almeno 450 g)
  • uno spicchio di aglio senza anima centrale
  • 1 cipollotto fresco
  • paprika
  • curry
  • cardamomo
  • pepe
  • sale
  • zenzero
  • peperoncino (fresco o secco)
  • riso basmati ( due porzioni)
  • 150 ml di latte di cocco (cercate quello per preparazioni da cucina)
  • olio evo

Preparazione

Partiamo dal riso basmati, seguite le istruzioni riportate sulla scatola per la cottura (di solito quello che prendo io cuoce per circa 15 minuti), ma aggiungete nell’acqua 4-5 semi di cardamomo tagliati in due. In infusione durante la cottura del riso rilasceranno tutto il loro aroma. In assenza del cardamomo potete usare metà stecca di vaniglia (una dalla quale avete già estratto la parte centrale!).

Mettete due cucchiai di olio extravergine di oliva nel tegame e mettete a soffriggere il cipollotto tagliato finemente insieme all’aglio grattuggiato. Una volta che si sono rosolati, aggiungere lo zenzero grattuggiato (io ho utilizzato circa 1cm di radice). Lasciate rosolare qualche minuto, poi aggiungere un cucchiaino da caffè di curry (la mia dose è relativa al curry dello Sri Lanka, quindi vi consiglio di metterne un po’ per volta e al massimo regolate assaggiando), un cucchiaino da caffè di paprika, aggiustate di pepe e sale e aggiungete un pizzico di peperoncino (si deve sentire!).

Lasciate rosolare tutto per 7-10 minuti. Quando le spezie si sono ben tostate e il cipollotto risulta morbido, aggiungete il latte di cocco e abbassate il fuoco. Lasciate cuocere rimestando ogni tanto per almeno 10 minuti, regolate quindi nuovamente di sale e pepe ed eventualmente l’intensità delle spezie. Il latte di cocco infatti, essendo molto dolce, tenderà ad attenuare le spezie!

A questo punto, aggiungete i gamberi o mazzancolle e lasciate cuocere per 10 minuti (anche meno in realtà, assaggiate un gambero dopo 5 minuti per sentire se sono pronti).

Impiattate disponendo il riso con un coppapasta al centro del piatto, e adagiando i gamberi e il loro sugo sopra!

Gamberi al latte di cocco e curry gamberi

Vi sentirete subito in Asia!

 

 

Precedente Filetto di merluzzo, patate, pomodorini e contorno verdure Successivo Biscotti Rustici light Cocco e Cioccolato (con farina integrale)

Un commento su “Riso basmati e gamberi al latte di cocco e curry

  1. Dorella il said:

    Ottime le ultime ricette e mi sembra non solo da gustare ma anche da vedere ..proveremo

I commenti sono chiusi.