Pancakes di asparagi con salmone affumicato e caprino

Ecco a voi una nuova deliziosa ricetta primaverile: pancakes agli asparagi con salmone affumicato!

Gli ingredienti sono pochi e la ricetta è semplicissima:!

Le dosi di seguito indicate sono per due persone:

  • 1 confezione di salmone affumicato (almeno 250g)
  • 2 caprini
  • 10 asparagi
  • 150g di farina (io ho usato 50g integrale, 50g di tipo 0 e 50g di ceci..ma va a vostro gusto!)
  • 130 ml di latte (normale o di soia)
  • sale
  • pepe
  • 2 uova

Iniziamo con il composto per i pancakes:grattuggiate con la grattuggia per il formaggio (quella con i buchi più grossi) gli asparagi, levando le punte, dopo averli lavati ed eventualmente, se particolarmente pelati leggermente con il pelacarote sul gambo. Riponete gli asparagi grattuggiati in una ciotola e aggiungete le due uova, sale, pepe (se volete mettere altre spezie) ed amalgamate bene.

A questo punto aggiungete piano piano la farina e il latte mescolando poco per volta fino ad ottenere un composto omogeneo che dovrà avere una consistenza soffice e non troppo liquido.

Scaldate leggermente una padella antiaderente ed iniziate a formare i pancakes aggiungendo circa metà mestolo di composto in un coppapasta. (se avete il pentolino mini per fare le uova o simili usate direttamente quello). Dovranno essere ben rosolati, richiedono circa 4 minuti di cottura!

A parte ho cotto al vapore le punte degli asparagi per circa 10-15 min.

Servite posizionando i pancakes vicino al salmone affumicato, alle punte di asparagi e al caprino in modo che i commensali possano scegliere come comporsi il proprio pancake.

IMG_3854
Pancakes di asparagi con salmone affumicato

Vi consiglio di provarli anche con altre verdure, tipo zucchine, porri, melanzane!

Buon appetito!

Precedente Cheesecake alla Colomba, pistacchi e cioccolato Successivo Crostoni con pane di segale, edamame e salmone affumicato