Crea sito

Sformatini di melanzane

Sformati di melanzane

ingredienti per 6 sformatini:

• 2 melanzane viola  • 500 gr pomodori pelati  • 1 spicchio di Dolce Sardo o Galbanino  • parmigiano grattuggiato  • 2 spicchi d’aglio  • basilico  • sale   • olio extra vergine d’oliva

 

 

 

 

Per preparare gli sformatini di melanzane taglio le melanzane a fette tonde spesse mezzo centimetro, le sistemo su una teglia rivestita da carta forno sovrapponendole il meno possibile, le condisco con olio e sale e le inforno a 200°C per circa 20-30 minuti. A circa metà cottura, quando cominceranno ad essere dorate in superficie, le giro nell’altro lato.

Nel frattempo preparo la salsa facendo soffriggere in una casseruola due spicchi d’aglio in olio extravergine d’oliva e appena saranno dorati aggiungo i pomodori pelati precedentemente macinati. Regolo di sale,  unisco abbondante basilico fresco tagliato grossolanamente e lascio cuocere per 15 minuti.

Spennello gli stampini con l’olio in modo che il contenuto non si attacchi alle pareti e comincio la stratificazione: una fetta di melanzana, un cucchiaio di salsa, qualche cubetto di formaggio, qualche pezzetto di basilico ed una spolverata di parmigiano. Realizzo 3 o 4 strati, il numero dipenderà dalla profondità degli stampini utilizzati, e concludo con una fetta di melanzana cosparsa di salsa in modo che non bruci in cottura. E’ importante compattare bene gli strati in modo che rovesciando il contenuto nel piatto al termine della cottura mantenga la sua forma intatta.

Inforno a 200°C per circa 20-30 minuti, fino a quando la superficie degli sformatini risulterà dorata. Prima di sformarli nel piatto li lascio raffreddare leggermente in modo che mantengano bene la forma.

Completo l’ impiattamento con un po’ di salsa in cima e qualche foglia di basilico.

 
 

Comments are closed.