Crea sito

Pao de queijo

In cucina con…  Junia! In altre parole, oggi CUCINA BRASILIANA!

20150705_203926~2

Inauguro oggi una nuova rubrica del blog, dedicata alle mie collaborazioni in cucina con amici/parenti/conoscenti. :) Mi piace cucinare in compagnia ed in particolare trovo stimolante conoscere abbinamenti e preparazioni provenienti da regioni, nazioni, o addirittura continenti, diversi dal mio. Quanto apprendo in queste occasioni a volte  entra a far parte della mia routine in cucina, altre volte comincia a contaminare le mie radici culinarie prettamente mediterranee. E’ questo il caso! Junia infatti è brasiliana doc e i suoi pao de queijo mi hanno conquistata al primo assaggio! Vi offro qui due versioni per prepararli, una è superveloce perchè prevede l’utilizzo di un mix già pronto di farina di tapioca ed altri ingredienti, che trovate tranquillamente negli ipermercati ben forniti (io l’ho trovato all’Auchan) al reparto dei cibi stranieri. Il secondo metodo è sempre molto rapido, ma prevede qualche piccolo passaggio in più, a voi la scelta! Questi panini sono ottimi tiepidi perchè risultano croccanti esternamente e cremosi internamente e sono perfetti da sgranocchiare per merenda, o come piccoli e sfiziosi appetizer da accompagnare a litri e litri di cachaça gelata! :D

 


VERSIONE 1   ingredienti per circa 20 panini:

▪ 1 confezione di Pan de queso mix (marca yoki) ▪ 2 uova  ▪ 2/3 di tazza di latte  ▪ 150 gr di pecorino stagionato

 

Verso il contenuto del mix di farina in una ciotola, aggiungo le uova e comincio ad impastare energicamente con le mani. Pian piano incorporo il latte ed il pecorino grattuggiato. Aggiungo il latte gradatamente fino a che il composto risulterà morbido e non asciutto.

Una volta ottenuto un impasto omogeneo, formo con il palmo delle mani delle palline della grandezza di un’albicocca e le adagio in una teglia rivestita da carta forno leggermente distanziate (non gonfieranno tanto in cottura). Inforno i panini in forno già caldo a 180°C per circa 20-30 minuti, fino a quando saranno dorati in superficie.

Li servo tiepidi.

 


VERSIONE 2   ingredienti per circa 20 panini:

▪ 250 gr di farina di tapioca ▪ 2 uova  ▪ 100 ml di latte  ▪ 25 ml di olio di semi   ▪ 150 gr di pecorino stagionato  ▪ sale

 

Verso il latte e l’olio in un pentolino e li faccio scaldare. In una ciotola verso la farina, un pizzico di sale, il composto di latte e olio e comincio ad impastare.

Aggiungo ad una ad una le uova ed infine il pecorino grattuggiato ed impasto fino a quando avrò ottenuto un composto omogeneo.

Formo con il palmo delle mani delle palline della grandezza di un’albicocca e le adagio in una teglia rivestita da carta forno leggermente distanziate. Inforno i panini in forno già caldo a 180°C per circa 20-30 minuti, fino a quando saranno dorati in superficie.

Li servo tiepidi.

 
 

Comments are closed.