Crea sito

Mini-Croissant con zucchine e speck

20150715_192928 - Copia

Il mio momento preferito della giornata?? Ultimamente senza dubbio l’aperitivo! Quando il caldo impazza poi, pensarmi a fine giornata con un bicchiere di vino bianco ghiacciato in mano e qualcosa di sfizioso da spizzicare con cui accompagnarlo, per me è il massimo del relax… la ragione che mi spinge ad arrivare alla fine della giornata lavorativa! okok sto esagerando, è evidente che sia già in astinenza :D L’ultima ricetta sperimentata, insieme alle polpette di lenticchie che forse vedrete prossimamente su questi schermi, sono questi piccoli croissant salati. Facilissimi da preparare e ben si prestano ad infinite tipologie di ripieno, alcuni leggermente più elaborati (come questo), altri superveloci (come quelli a base di formaggi, salse o affettati). Unica pecca? Dovrete accendere il forno e con sto caldo non è il massimo..  il consiglio per la sopravvivenza dunque è quello di evacuare la cucina durante la cottura e di rifugiarvi in terrazza/balcone/salotto/ovunquelontanodalforno! :)

 


 

ingredienti per 12 croissant:

▪ 1 confezione di pasta sfoglia tonda ▪ 2 zucchine  ▪ 2 fette di formaggio dolce  ▪ 1/2 cipolla bionda ▪ 4 fettine di speck  ▪ 1 uovo  ▪ semi di sesamo ▪ aceto balsamico  ▪ olio extravergine di oliva  ▪ sale

Pulisco le zucchine e le trito a cubetti molti piccoli. In una padella antiaderente verso un filo l’olio e soffriggo la cipolla tagliata finemente fino a che non sarà dorata. Verso poi le zucchine e le lascio cuocere per una decina di minuti con il coperchio. Di tanto in tanto mescolo le zucchine ed aggiungo qualche cucchiaio di acqua per aiutare la cottura. Quando sono quasi cotte le salo e sfumo con un po’ di aceto balsamico, non appena sarà evaporato spengo e lascio raffreddare.

Nel frattempo taglio lo speck a listarelle ed il formaggio a cubetti.

Stendo la pasta sfoglia su un ripiano e la taglio con un coltello affilato in modo da ottenere 12 spicchi. La cosa più semplice sarà prima dividere la sfoglia in quarti, da ogni quarto ricaverete 3 spicchi.

Verso un po’ zucchine, due cubetti di formaggio e due listarelle di speck in ciascuno spicchio in prossimità della parte più esterna. Procedo arrotolando lo spicchio dall’esterno verso l’interno e cerco di sigillare le estremità esterne arrotolandole verso l’interno, in questo modo otterrò anche la classica forma di croissant.

Dispongo i croissant in una teglia rivestita da carta forno, sbatto un tuorlo d’uovo in una ciotolina e lo spennello nella superficie di ciascun croissant. Infine spolvero qualche seme di sesamo sulla superficie.

Inforno a 220°C per circa 20 minuti, fino a quando saranno dorati in superficie.

Servo i croissant tiepidi o freddi.

 
 

Comments are closed.