Crea sito

Girelle con funghi

ingredienti per 12 girelle:

• 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare  • 400 gr di funghi champignon  • 1 etto di prosciutto cotto  • 1 uovo  • semi di lino e girasole (opzionale)  • prezzemolo  • sale  • olio extra vergine d’oliva

 

Per preparare le girelle con funghi pulisco gli champignon e li trito a fettine sottili per poi metterli a cuocere in una casseruola a fuoco dolce senza aggiungere nessun condimento. Una volta che i funghi si sono ridotti ed ammorbiditi, elimino l’acqua che avranno rilasciato e termino la cottura aggiungendo olio, sale e prezzemolo.

Stendo il rotolo di pasta sfoglia in un ripiano rivestito di carta forno e adagio sopra le fette di prosciutto cotto in modo da coprirne l’intera superficie e lasciare libera solo una striscia orizzontale di 1 cm all’estremità superiore del lato più lungo. Una volta che i funghi si saranno sfreddati li distribuisco in modo omogeneo sopra il prosciutto.

A questo punto arrotolo la pasta sfoglia dal lato più lungo aiutandomi con la carta forno. Inumidisco la striscia di pasta sfoglia che avevo lasciato libera, in modo che si sigilli con il rotolo e non lasci fuoriuscire il contenuto. Sigillati in questo modo anche i bordi laterali, con un coltello dalla lama affilata affetto le girelle dello spessore di circa 2 cm e le sistemo in una teglia rivestita da carta forno. Questa operazione dev’essere svolta in modo celere per evitare che la sfoglia scaldandosi diventi appiccicosa.

Sbatto il tuorlo dell’uovo in una ciotolina e lo spennello nella superficie esterna delle girelle in modo che in cottura assumano un aspetto dorato ed infine le cospargo con semi di lino e girasole.

Inforno a 200°C per circa 30 minuti, fino a quando saranno ben dorate, e le servo tiepide o fredde.

 
 

Comments are closed.