Crea sito

Frittelle di ricotta e scorza di limone

Frittelle di ricotta

A volte mi capita di avere una voglia improvvisa di un dolce da mangiare dopo cena, magari davanti ad un bel film. Quelle volte in cui mi capita ed in frigo ho della ricotta (tutti gli altri ingredienti sono dei must have nella mia dispensa) allora faccio queste frittelle. Semplici, veloci.. e non deludono mai!

 


 

ingredienti per circa 15 frittelle:

• 250 g di ricotta  • 30 g di farina 00  • 2 uova medie  • 1/2 bustina di lievito per dolci  • 1 limone non trattato  • 1 cucchiaio di zucchero semolato per il composto + quello per zuccherare le frittelle  • olio di semi per la frittura

 

Per preparare le frittelle di ricotta lavoro la ricotta in una ciotola insieme ad un cucchiaio di zucchero ed alla scorza grattuggiata del limone fino ad ottenere una crema ben amalgamata. In un’altra ciotola sbatto le uova ed incorporo la farina ed il lievito.

A questo punto unisco le uova sbattute alla ricotta e lavoro fino ad ottenere un composto omogeneo. Se la ricotta è molto umida il composto potrebbe risultare troppo liquido ed in quel caso occorre aggiungere un po’ di farina. La giusta consistenza sarà densa ma non pastosa.

Metto a scaldare in una padella con bordi alti l’olio di semi e quando avrà raggiunto la temperatura  formo delle quenelle utilizzando due cucchiai e le immergo nell’olio. In questo modo le frittelle risulteranno ovali e molto regolari.

N.B: Quando si formano le quenelle, bisogna avere cura di non farle troppo grandi e di friggerle a fuoco moderato, in questo modo le frittelle risulteranno croccanti fuori e cremose dentro, senza però essere crude.

Una volta dorate su tutti i lati le scolo un po’ nella carta assorbente e subito dopo le faccio rotolare nello zucchero semolato. Questa operazione deve essere svolta subito dopo la frittura, diversamente lo zucchero non aderirà.

Le servo tiepide.

 


english version

ingredients for about 15 croquettes:

• 250 g of ricotta • 30 g of flour • 2 medium eggs • 8 g of baking powder • 1 lemon • 1 tablespoon of granulated sugar to the mixture + what to sweeten croquettes • seed oil for frying

 

To prepare the ricotta croquettes press the ricotta in a bowl with a tablespoon of sugar and the grate rind of the lemon until well blended and creamy. In another bowl beat the eggs and incorporate the flour and the baking powder.

Join the beaten eggs to the ricotta cream and blend until you get an homogeneous mixture. If the ricotta is very moist mixture may be too liquid and in that case you need to add a little flour. The right consistency is thick but not pasty.

Start to heat up in a pan with high sides seed oil and once it reaches the temperature, shape the mixture in  quenelle using two spoons and dive them in the oil. In this way, the croquettes will be oval and very regular.

NB: When you form the quenelles, you must take care not to make them too big and fry over moderate heat, so the croquettes will be crispy outside and creamy inside, without being raw.

Once golden on all sides, take them off the pan in the blotting paper and immediately after roll them in granulated sugar. This operation must be carried out immediately after frying, otherwise the sugar will not stick.

Serve them lukewarm.

 
 

Comments are closed.