Crea sito

Filetti di merluzzo con pomodorini e capperi

Filetti di merluzzo con pomodorini e capperi

Se il merluzzo lesso con olio e limone vi ha stancato – non è il mio caso perchè, se il merluzzo è fresco e saporito, io lo adoro anche così- e siete tra quelli che “io il pesce non lo so cucinare” o ” non ho mai tempo per la cucina”, vi consiglio questa ricetta semplicissima e veloce a prova di imbranato! L’unica cosa leggermente più laboriosa da fare è pulire e sfilettare il pesce, ma se siete poco abituati a questa operazione e preferite saltarla, potete chiedere al vostro pescivendolo di fiducia di farlo per voi!

 


ingredienti per 2 persone:

▪ 1 merluzzo grande  ▪ 15 pomodori pachino  ▪ 1 spicchio d’aglio  ▪ prezzemolo  ▪ 1 manciata di capperi sotto sale  ▪ pane grattugiato  ▪ olio extravergine d’oliva  ▪ sale  

Per prima cosa sfiletto il pesce: lo taglio a metà partendo da sotto la testa in prossimità delle interiora, elimino le interiora, la testa, la lisca ed ottengo così due bei filetti.

Dispongo i due filetti in una teglia rivestita con carta forno, con la polpa rivolta verso l’alto e la pelle a contatto con la carta forno.

Pulisco i pomodorini e li taglio a metà – o in 4 se sono grandi – e preparo un trito di aglio e prezzemolo. Verso i pomodori in un recipiente e li condisco con olio e sale. Dispongo sopra i filetti il trito di aglio e prezzemolo ed infine i pomodori, insieme al loro sughetto. Completo con i capperi (che avrò precedentemente sciacquato per eliminare il sale in eccesso) e cospargo un po’ di pane grattugiato che non solo tenderà a trattenere i succhi, ma in forno conferirà anche una leggera croccantezza.

Inforno a 200°C per circa 20 minuti, fino a che la superficie sarà leggermente dorata, eventualmente aggiungo 5 minuti di grill per completare la doratura.

Servo il merluzzo caldo.

 
 

Comments are closed.