Crea sito

Sasomelli o sussumìdd: dolce tipico terlizzese

Ci stiamo avvicinando alla Santa Pasqua, quindi anche ai dolci tipici che si preparano. Qui a Terlizzi non possono  mancare i  sasomelli o sussumìdd, non c’è massaia che non ci si cimenti. Questo dolce viene preparato con i prodotti della nostra terra. Tra gli ingredienti ci sono le mandorle, di cui siamo produttori, e il vin cotto (mosto di vino cucinato). Il loro colore è molto scuro, la loro consistenza è piuttosto soffice ed il sapore orginale è inconfondibile. Come da tradizione molte sono ancora le panetterie che cuociono questi dolci nei forni a legna, quindi passeggiando tra le piccole vie, il profumo che si espande ti prende per la gola…

sasomelli

Sasomelli

I dolci tipici terlizzesi sasomelli o sussumìdd

Ingredienti:
500 g di farina 00
300 g di mandorle tostate
200 g di zucchero
50 g di olio e.v.o.
200 g di cioccolata fondente a pezzi
2 uova intere
1 arancia (buccia e succo)
1 busta di lievito per dolci
1 busta di cacao amaro
caffè in polvere q.b.( facoltativo)
vin cotto q.b. (per la ricetta vedi qua)
cannella q.b.
Preparazione:
In una ciotola mettere le mandorle tostate e sminuzzate (questo passaggio può essere facilitato utilizzando un matterello), aggiungere la farina, lo zucchero, le uova, la buccia ed il succo di 1 arancia, l’olio e tutti gli altri ingredienti infine aggiungere piano piano  il vin cotto, fino a raggiungere una consistenza non troppo molle (mettendo l’impasto sulla carta forno questo non deve aprirsi).
Foderare con carta forno una teglia, prendere con un cucchiaio dell’impasto che si farà cadere delicatamente sulla carta forno e infornare a 160 °C per 15 min.

Con questa ricetta partecipo alla raccolta L’Italia nel piatto: Le ricette pasquali

 

6 Comments on Sasomelli o sussumìdd: dolce tipico terlizzese

  1. Daniela
    marzo 9, 2016 at 11:06 pm (1 anno ago)

    Non li ho mai assaggiati, ma devono essere deliziosi 🙂
    Un bacio

    • Licia
      marzo 10, 2016 at 7:45 am (1 anno ago)

      non sono deliziosi cara Daniela,di più 😉

  2. gloria
    marzo 10, 2016 at 5:04 pm (1 anno ago)

    This dolce look deliziosi cara !!
    Un abbraccio!

    • Licia
      marzo 10, 2016 at 8:27 pm (1 anno ago)

      grazie cara!

  3. ipasticciditerry
    marzo 10, 2016 at 6:15 pm (1 anno ago)

    Non li conosco e quindi non li ho mai assaggiati ma il vin cotto da noi non si trova. Mia mamma già mi ha fatto impazzire due Natali fa che voleva metterlo sopra le carteddate … sempre interessante conoscere ricette tipiche della nostra bella Italia

    • Licia
      marzo 10, 2016 at 8:30 pm (1 anno ago)

      Da noi si trova facilmente,ma preferisco, prepararlo da me.La fatica per prepararlo ricambia con il sapore del dolce preparato 🙂