Canapè ai fichi

Il canapè ai fichi è un antipasto fresco, semplicissimo da preparare, con un forte contrasto di sapori: il sapore dolce ma allo stesso tempo salato del prosciutto si sposa benissimo con la dolcezza forte e spiccata dei fichi, e la mozzarella amalgama il tutto. È un antipasto ricercato, perfetto in questo periodo dell’anno, n cui i fichi sono dolci, carnosi, succulenti. Non serve cucinare nulla, il tempo di preparazione è di esattamente 4 minuti (se siete lenti 5 minuti) e si prepara all’ultimo minuto. Per ciò che riguarda i fichi, siete liberi di usare la vostra qualità preferita. Ne esistono infatti a decine, tutti con forme, colori e dimensioni diverse. Il fico, si sa, è uno dei frutti più calorici in assoluto, ed infatti viene sconsigliato il consumo a chi soffre di sovrappeso o di diabete. Di contro, però, è ottimo per chi soffre di problemi gastrici, perchè è un antiinfiammatorio naturale per le mucose dello stomaco. Vi lascio alla semplice ricetta, e fatevi conquistare da questi particolari accostamenti.
Canapè ai fichi

Canapè ai fichi

  • fichi biologici
  • prosciutto crudo
  • mozzarelle
  • olio, sale, pepe e maggiorana q.b.

Preparare il canapè ai fichi è talmente semplice che ho avuto fino all’ultimo il dubbio se pubblicare o no questa semplice ricetta. Pulite la superficie dei fichi con un tovagliolino bagnato, evitate di lavarli. Tagliate a fette spesse 5 mm sia i fichi che la mozzarella. Componete il canapè ai fichi alternando una fetta di fico, una di mozzarella e una di prosciutto crudo.

Condite con olio, sale, pepe e maggiorana, infilzate con uno stecchino e servite. Buon appetito!

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirmi sulla mia pagina Facebook FORNO E FORNELLI per restare sempre aggiornato su novità e quant’altro.

Vuoi ricevere comodamente le tutte le ricette sulla tua posta elettronica? Iscriviti alla NEWSLETTER DI FORNO E FORNELLI, è gratuita! Clicca e procedi: vai al form di iscrizione.

fonte ricetta

 

Lascia un commento