Torta Gelato Cuore di Panna – Ricetta Senza Cottura

Questa torta gelato si ispira al famosissimo cornetto cuore di panna e come il suo “fratello industriale”, è assolutamente deliziosa. Il gelato alla vaniglia è realizzato sempre con la ricetta di Martha Stewart, per cui non occorre la gelatiera per avere un gelato cremoso, che non ghiaccia mai. Sono certa che il connubio di sapori vi conquisterà!

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 0 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

Gelato alla vaniglia

  • Panna fresca liquida 500 ml
  • Latte condensato 397 g
  • vov 2 cucchiai
  • Vanillina 1 bustina

Base biscotto

  • Biscotti Digestive 250 g
  • Burro 100 g

Decorazione

  • Cioccolato fondente 100 g
  • Panna fresca liquida 100 ml
  • Zucchero 1 cucchiaio
  • Nocciole intere spellate q.b.

Preparazione

Base biscotto

  1. Fondete il burro e lasciatelo raffreddare a temperatura ambiente.

  2. Con il mixer, sminuzzate i biscotti. Versateci il burro, ormai freddo, e mescolate per amalgamare il tutto.

  3. Foderate una teglia sganciabile di 22 cm di diametro, con la carta forno. Versate il composto di biscotti nella teglia e livellate bene per formare la base, aiutandovi con il dorso di un cucchiaio. Ponete in freezer.

  4. In una ciotolina, fate sciogliere a bagnomaria, 50 g di cioccolato fondente e lasciatelo intiepidire. Una volta freddo, versatelo sulla base di biscotti, formando un sottile strato omogeneo.

Decorazione

  1. Quando la torta si sarà indurita, fate sciogliere il cioccolato rimasto e lasciatelo intiepidire. Intanto montate la panna rimanente con un cucchiaio di zucchero.

  2. Riprendete la torta, versate il cioccolato fuso ed ormai freddo e decorate con ciuffi di panna e con la granella di nocciole. Conservate in freezer.

Gelato vaniglia

  1. Montate a neve 500 ml di panna, ben fredda. Aggiungete il latte condensato, anch’esso freddo, la vaniglia ed il vov, e mescolate delicatamente con una spatola, con movimenti dal basso verso l’alto, facendo attenzione a non smontare la panna.

  2. Versate la crema sulla base di biscotti e cioccolato, livellate bene e ponete in freezer, fino a che non sarà indurito (dalle 3 alle 6 ore).

Consigli

Se preparate questa torta in una giornata molto calda, assicuratevi che la panna, la ciotola e le fruste siano ben fredde, altrimenti non monterà.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.