Tiramisù al Caffè – Ricetta Classica

Il tiramisù è uno dei miei dolci preferiti, per tanti motivi. Primo tra tutti, è un motivo di carattere sentimentale, perché è il dolce che mi preparava sempre il mio papà (ormai da qualche tempo mi ha ceduto la sua ricetta, ma per me non ha lo stesso sapore di quando è lui a farlo per me!) e ad ogni onomastico, quando mi chiedevano che dolce desiderassi offrire ai miei invitati, la risposta era sempre ed inesorabilmente la stessa: il tiramisù di papà! Parliamoci chiaro, quando è qualcuno che ci ama, a prepararci qualcosa, quel piatto ha sempre un sapore migliore. Tuttavia, questa ricetta del tiramisù è davvero meravigliosa e basterà seguirla alla lettera, per ottenere, in poco tempo, un dolce che vi conquisterà.

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 0 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 10 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

Crema al Mascarpone

  • Mascarpone 500 g
  • Tuorli 5
  • Albumi 4
  • Zucchero 150 g
  • Vanillina 1 bustina
  • Sale fino 1 pizzico

Tiramisù

  • Savoiardi 500 g
  • Caffè 12 tazze da caffè
  • Gocce di cioccolato fondente 100 g
  • Cacao amaro in polvere q.b.

Preparazione

  1. In una ciotola, con l’ausilio delle fruste elettriche, montate gli albumi con il pizzico di sale.

  2. In un’altra ciotola, montate i tuorli con lo zucchero, la vanillina e la cannella.

  3. Aggiungete il mascarpone ammorbidito al composto di tuorli, continuando a montare a bassa velocità, per non smontarli.

  4. Incorporate gli albumi poco per volta, alla crema di tuorli e mascarpone, aiutandovi con una spatola, con dei movimenti leggeri dal basso verso l’alto, ottenendo una crema spumosa e leggera.

  5. Preparate una macchinetta di caffè da 12 tazze, senza zuccherarlo. Se avete temperature troppo alte in casa, ponete intanto la crema in frigorifero.

  6. Versate il caffè bollente in una ciotola e cominciate a bagnare velocemente i savoiardi su entrambi i lati, facendo attenzione a non scottarvi. Ponete i savoiardi in una teglia e formate un primo strato. Versate poco meno di metà della crema, aggiungete metà delle gocce di cioccolato. Formate un secondo strato di savoiardi, crema e gocce di cioccolato. Coprite con la pellicola e ponete in frigo per alcune ore.

  7. Prima di servire, cospargete con il cacao amaro.

Consigli e Varianti

Vi consiglio di usare uova a temperatura ambiente. La quantità di zucchero è in funzione della dimensione dei tuorli, che qui vengono considerati medi: se doveste avere tuorli piccoli, diminuite la quantità di zucchero a 180 g, viceversa, se avete tuorli grandi, portate la quantità di zucchero a 180 g. Utilizzate gocce di cioccolato fondente, perché si sposa benissimo con il gusto del caffè, ma se non amate il fondente, sostituite con il cioccolato a latte.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.