Muffins allo Yogurt Triple Chocolate e Black&White

I muffins sono dolcetti davvero molto versatili che possono essere modificati a seconda dei gusti, ottenendone sempre di nuovi. È dunque impossibile stancarsi di loro! Oggi ve li propongo con un soffice impasto al cacao, ripieni di un morbido ripieno di crema alle nocciole ed arricchiti da gocce di cioccolato. Mettete a tacere i sensi di colpa e provateli!

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    25 minuti
  • Porzioni:
    15 muffins
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Uova (a temperatura ambiente) 2
  • Yogurt alla stracciatella 250 g
  • Olio di semi di girasole 150 ml
  • Farina 320 g
  • Cacao amaro in polvere 30 g
  • Zucchero 210 g
  • Lievito in polvere per dolci 2 cucchiaini
  • Bicarbonato 1 pizzico
  • Vanillina 1 bustina
  • Nocciolata 15 cucchiaini
  • Gocce di cioccolato fondente 50 g
  • Gocce di cioccolato bianco 50 g

Preparazione

  1. Mettete le gocce di cioccolato in freezer e preriscaldate il forno a 180°C. Preparate la teglia per muffins rivestita con gli appositi pirottini.

  2. In una ciotola, ponete la farina, il cacao ed il lievito setacciati, la vanillina, lo zucchero ed il bicarbonato e mescolate.

  3. In un’altra ciotola, unite in una ciotola le uova, lo yogurt e l’olio e mescolate appena, con l’ausilio una frusta a mano.

  4. Versate gli ingredienti secchi sul composto di uova e sempre con la frusta a mano, mescolate velocemente e senza montare dovete lasciare anche i piccoli grumini che si formeranno.

  5. Riempite ogni pirottino circa a metà, aggiungete un po’ di nocciolata, ricoprite con un altro po’ di impasto, senza superare i 2/3 del pirottino. In ultimo aggiungete le gocce di cioccolato.

  6. Infornate per circa 25 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare a temperatura ambiente.

Consigli

Se avete tempo, prima di cominciare a preparare i muffins, potete versare la nocciolata negli stampi per il ghiaccio e metterla a congelare. Una volta congelata, potrete aggiungerla ai muffins, senza che affondi troppo in cottura. Per ottenere muffins soffici e con la classica cupoletta, gli ingredienti non devono essere montati, nè troppo lavorati: dovranno restare piccoli grumini. Sfornate quando saranno dorati in superficie e fate la “prova stecchino”, durante gli ultimi minuti.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.