Ciambella Soffice con Uva Passa e Mandorle

La ciambella con uvetta e mandorle è un dolce perfetto da servire a colazione con una bella tazza di latte oppure a merenda con il tè. Si tratta di un ciambellone semplice e sofficissimo, aromatizzato alla vaniglia ed arricchito da uva passa e pezzetti di mandorle, che gli donano rispettivamente una nota dolce e croccante. Potete servirlo come dopo pasto, accompagnandolo con della crema pasticcera, ma è squisito anche solo cosparso con lo zucchero a velo. Provatelo e concedervi questa profumata e soffice coccola!

Figlia di Gatta

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    12 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Uova (a temperatura ambiente) 3
  • Zucchero 200 g
  • Olio di semi di girasole 150 ml
  • Latte intero 250 ml
  • Farina 00 300 g
  • Vanillina 1 bustina
  • Lievito in polvere per dolci 1 bustina
  • Uva passa 80 g
  • Mandorle pelate 80 g

Preparazione

  1. Cominciate ad ammollare l’uva passa in acqua calda, lasciandola immersa circa 30 minuti. Sciacquatela bene e ammollatela nuovamente in acqua calda per altri 10 minuti. Scolatela e fatela asciugare in un panno pulito.

  2. In una ciotola, con l’ausilio delle fruste elettriche, montate le uova con lo zucchero, finché saranno chiare e spumose.

  3. Unite l’olio a filo al composto di uova, continuando a montare con le fruste al minimo della velocità.

  4. Versate il latte, continuando a montare sempre con le fruste al minimo.

  5. Aggiungete la farina setacciata con il lievito e la vanillina e montate ancora, finché non avrete un composto omogeneo. Unite l’uvetta e le mandorle a pezzetti e mescolate con un cucchiaio di legno, con movimenti delicati dal basso verso l’alto, distribuendole bene.

  6. Preriscaldate il forno a 180°C. Imburrate ed infarinate una teglia a ciambella da 24 cm di diametro e versateci il composto.

  7. Infornate per circa 35 minuti, facendo la “prova stecchino” durante gli ultimi minuti di cottura. Sfornate e lasciate intiepidire. Capovolgete la ciambella su un piatto e cospargetela di zucchero a velo.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.