Sorbetto alle mele senza gelatiera, ricetta gelato

 

In questa calda estate vien voglia di qualcosa di fresco magari di un gelato ed ecco perciò la ricetta di un bel sorbetto alle mele senza gelatiera. Infatti grazie al caldo, pur non avendo la gelatiera, mi sto ingegnando a fare gelati e questo è il mio secondo esperimento. Il sorbetto oltre a mangiarlo così lo possiamo correggere con della vodka alle mele e diventa un ottimo intermezzo, fra la carne ed il pesce, in un pasto importante oppure un ottimo fine pasto.

sorbetto alle mele senza gelatiera - ricetta gelato - fata antonella

Ingredienti per il sorbetto alle mele:
• Mele 500gr
• Sciroppo di zucchero 120gr
• Limone 1
• Uovo 1 (solo l’albume)

Preparazione:
• Sbucciare le mele.
• Tagliarle a cubetti e metterle in una ciotola con il succo del limone (per evitare che si ossidino).
• Mettere un po’ di cubetti in un frullatore con un po’ di succo di limone ed iniziare a frullare.
• Aggiungere poi il resto delle mele, con il succo del limone.
• Frullare bene sino a renderlo una crema.
• Aggiungere lo sciroppo e frullare due secondi in modo da amalgamare bene il tutto.
• Mettere in un contenitore e porre in freezer per circa 2 ore, deve incominciare a ghiacciare.
• Lasciandolo nel freezer montare a neve l’albume (aggiungendo una puntina di sale).
• Prendere il sorbetto aggiungere piano piano l’albume e mescolando, sempre piano, dal basso verso l’alto per farlo incorporare bene.
• Rimettere in freezer sino al momento di servirlo e controllando ogni tanto per non farlo ghiacciare troppo.

ED ECCO IL NOSTRO SORBETTO ALLE MELE DA GUSTARE SEDUTI IN POLTRONA SUL PATIO

sorbetto alle mele senza gelatiera - ricetta gelato - fata antonella

Print Friendly, PDF & Email
Precedente 1° percorso in Bicicletta Successivo Insalata di grano saraceno con zucchine , ricetta personale

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.