Pesce spada al vino rosso, ricetta

Pesce spada al vino rosso è una ricetta semplice semplice ed adatta un pò a tutti.

Il pesce spada è molto simile per struttura e dimensioni al tonno, eccetto la mascella che dà appunto il nome all’animale; ha carni prelibate di colore roseo. È sempre venduto a tranci sia fresco che congelato, ma io ultimamente lo preferisco prendere fresco e poi, se non lo mangio subito, metterlo nel congelatore (ma nell’arco di una settimana lo mangio)

Ingredienti per 2 persone:

• Pesce Spada 2 tranci da 150gr circa l’uno

• Olio EVO

• Limone ½

• Cipolla 1

• Vino rosso ¼ di bicchiere

• Aglio

• Prezzemolo tritato

• Sale

• Pepe

 

Preparazione:

• Marinare i tranci di pescespada per circa 3 ore nell’olio, limone, sale e pepe.

• Far rosolare la cipolla affettata e l’aglio tritato.

• Aggiungere il pesce e far rosolare bene.

• Aggiungere il prezzemolo tritato ed il vino rosso.

• Coprire e far cuocere a fuoco basso per 30 minuti.

• Servire con il suo sughetto.

P.S. se il pesce è surgelato farlo sgelare in un piatto inclinato in modo che l’acqua vada nel lavandino e non resti vicino al pesce.

 

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Faraona alla salvia, ricetta Successivo Biscotti Pan Dei Morti, ricetta dolci secchi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.