STRUDEL SALATO CON RICOTTA E SPINACI

Print Friendly

Lo strudel salato con ricotta e spinaci è semplice da realizzare, adatto sia per cene e buffet, che come antipasto o come secondo.

Questa torta salata può essere preparata in anticipo e visto che si mangia fredda, o comunque a temperatura ambiente, è molto utile quando si sa di rientrare tardi a casa e non si ha tempo di preparare nulla da portare in tavola.

 

strudel_ricotta_spinaci_la_farina_tra_le_dita

 

strudel_ricotta_spinaci_la_farina_tra_le_dita

 

Vi ricordo prima di lasciarvi la ricetta che se vi piacciono le mie idee e volete rimanere sempre aggiornati avete vari modi per rimanre in contatto con me:

 - potete iscrivervi alla newsletter gratuita inserendo nel box apposito che trovate qui accanto nella colonna destra le vostra mail
- cliccare “mi piace” sulla pagina facebook del blog http://www.facebook.com/LaFarinaTraLeDita?ref=hl e se volete una volta fatto questo cliccate sulla rotellina che trovate accanto al mi piace, selezionare “aggiungi alle liste di interessi” e creare una vostra lista di interessi con il nome che preferite in cui inserire tutte le pagine che seguite in modo da ricevere gli aggiornamenti sulla vostra home facebook
 - oppure una volta cliccato mi piace iscrivervi alla lista che ho creato io dei miei due blog di cucina cliccando qui http://www.facebook.com/lists/3463375672410 e rivecvere gli aggiornamenti in modo automatico su facebook
 - seguirmi su twitter cliccando qui https://twitter.com/laurapacciani 
 - seguirmi su google + cliccando qui https://plus.google.com/u/0/s/laura%20pacciani 
 
Detto questo veniamo alla ricetta…
 

INGREDIENTI

-         1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare

-         1 kg di spinaci freschi

-          250 gr. di ricotta di pecora

-         150 gr di parmigiano grattugiato

-         3 uova

-         Noce moscata q.b.

-         Sale fino q.b

-         Pepe nero macinato q.b.

 

Innanzitutto pulite e lavate gli spinaci, poi lessateli in poca acqua salata fino a che non saranno cotti. Scolateli e quando saranno freddi strizzateli bene in modo da eliminare l’acqua in eccesso. Successivamente tagliateli a coltello su di un tagliere molto finemente.

In una ciotola mettete gli spinaci tritati ed unitevi la ricotta, due uova, il formaggio, una grattugiata di noce moscata, un pizzico di pepe. Salate e amalgamate bene il tutto fino a  ottenere un composto omogeneo.

Prendete la pasta sfoglia, srotolatela e stendete su tutta la sua superficie il composto di ottenuto, livellatelo bene e  lasciando tutto intorno un bordo di circa un centimetro.

Arrotolatelo di nuovo su se stesso. Fate questa operazione in modo molto delicato in modo da non far uscire il ripieno.

Mettetelo su di una placca rivestita di carta da forno. Sbattete l’uovo rimasto e spennellatelo sopra lo strudel. Sulla sua superficie fate dei piccoli tagli trasversali con un coltello.

Cuocetelo in forno preriscaldato a 200° per circa 30 minuti. Dovrà risultare dorato. Lasciatelo raffreddare e poggiatelo su di un vassoio da portata prima di servire.

 

strudel_ricotta_spinaci_la_farina_tra_le_dita

 

 

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

6 pensieri su “STRUDEL SALATO CON RICOTTA E SPINACI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>