PANINI WUSTEL E POMODORINI

Print Friendly

La ricetta di oggi è quella dei panini wustel e pomodorini. Sono adatti sia come snack goloso che come stuzzichino per l’aperitivo, magari in questo caso le dimensioni dovranno essere ridotte.

Io ho usato il lievito madre, ma nel caso in cui voi usaste quello di birra sostituitelo nella quantità pari a 12 gr. Poi procedete nella stessa maniera. Solo i tempi di lievitazione saranno ridotti, cioè di solito per far si che la pasta raddoppi basteranno due ore.

 

panini wustel e pomodorini - la farina tra le dita

 

Vi ricordo prima di lasciarvi  che se vi piacciono le mie idee e volete rimanere sempre aggiornati avete vari modi per essere in contatto con me:  
 - potete iscrivervi alla newsletter gratuita inserendo nel box apposito che trovate qui accanto nella colonna destra le vostra mail 
- iscrivervi al mio canale Youtube per essere aggiornati sulle nuove video ricette inserite 
- cliccare “mi piace” sulla pagina facebook del blog http://www.facebook.com/LaFarinaTraLeDita?fref=ts http://www.facebook.com/pages/Nella-cucina-di-Laura/219708824759677?fref=ts  e se volete una volta fatto questo cliccate sulla rotellina che trovate accanto al mi piace, selezionare “aggiungi alle liste di interessi” e creare una vostra lista di interessi con il nome che preferite in cui inserire tutte le pagine che seguite in modo da ricevere gli aggiornamenti sulla vostra home facebook  
 - oppure una volta cliccato mi piace iscrivervi alla lista che ho creato io dei miei due blog di cucina cliccando qui http://www.facebook.com/lists/3463375672410 e rivecvere gli aggiornamenti in modo automatico su facebook 
 - seguirmi su twitter cliccando qui https://twitter.com/laurapacciani   
 - seguirmi su google + cliccando qui https://plus.google.com/u/0/s/laura%20pacciani  

 

INGREDIENTI

- 500 gr di farina 00

- 150 gr di lievito madre (o 12 gr di lievito di birra)

- 250 ml di acqua

- olio q.b.

- sale q.b

- 1 pizzico di zucchero

- 200 gr. di salsa di pomodoro

- 2 wustel

- 200 gr di pomodorini ciliegino

Innanzitutto dovrete preparare l’impasto per i panini. Sciogliete il lievito nell’acqua, poi aggiungete un pochino di olio ed un pizzico di zucchero. Unite la farina, un pizzico di sale e lavorate il tutto fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Mettete la pasta ottenuta in una ciotola unta di olio e copritelo con la pellicola da cucina.

Lasciatelo lievitare fino al raddoppio del volume. Io di solito lo faccio la sera per poi lavorarlo il giorno successivo.

Quando il volume sarà raddoppiato stendete l’impasto dandogli una forma rettangolare con lo spessore di 1 centimetro.

Tagliate i pomodorini ed il wustel a pezzi piccoli. Stendeteli sulla pasta stesa, e spolverizzate con del sale.

Arrotolate la pasta su se stessa nel senso della lunghezza, cercando di non stringerla troppo.

Tagliate con un coltello dei panini della lunghezza di circa 10 centimetri e adagiateli su una placca rivestita da carta da forno.

Lasciateli lievitare ancora coperti con un canovaccio umido fino al raddoppio del volume. Ci vorranno 3 – 4 ore.

Condite la passata di pomodoro con sale ed olio e mettetene un cucchiaio sopra ad ogni panino.

Cuoceteli a 200° in forno preriscaldato per circa 20 minuti.

Sono buoni sia freddi che caldi.

panini wustel e pomodorini - la farina tra le dita

 

 

 

 

 

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

9 pensieri su “PANINI WUSTEL E POMODORINI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>