Risotto “Total Pink”

Il risotto “total pink”, è un primo piatto originale e raffinato. Mascarpone, pepe rosa e salmone, un connubio per una pietanza particolare e delicata, al tempo stesso . Servito in coppa, con una mousse di robiola aromatizzata al salmone e biscottini al pomodoro ed erba cipollina, realizzati con una frolla salata. L’ideale per chi vuole stupire i propri ospiti con qualcosa di scenografico e gustoso.

Con questa ricetta, partecipo al contest:

“Di cucina in cucina di aprile-maggio”: Il mascarpone. Contest ospitato dal blog Crema e Panna con scadenza il 25 maggio alle ore 23.59. PicsArt_1432044067327

INGREDIENTI:

  • 350 gr di riso Arborio
  • 250 gr di mascarpone
  • 6 gr di pepe rosa in salamoia
  • 100 gr di salmone
  • 100 ml di passata di pomodoro
  • 800 ml di brodo vegetale
  • Parmigiano grattugiato 80 gr
  • 1 scalogno
  • Sale q.b
  • Olio q.b

Per i cuoricini di frolla salata:

  • 1 tuorlo d’uovo
  • 80 gr di burro
  • 1 bicchiere di acqua fredda
  • 300 gr di farina
  • 4 cucchiai di passata di pomodoro
  • Erba cipollina q.b
  • Sale q.b

Per la mousse alla robiola aromatizzata al salmone:

  • 100 gr di robiola
  • 100 gr di salmone
  • Sale q.b

PREPARAZIONE:

La prima cosa da iniziare a preparare sono i biscottini di frolla salata.

Per i biscottini di frolla salata:

  • In un recipiente lavorate la farina, il sale e il burro fino ad ottenere un impasto in briciole.
  • Aggiungete l’uovo e continuate ad impastare, successivamente aggiungete la passata di pomodoro e l’erba cipollina e continuate ad impastare.
  • Per ultimo versate l’acqua un poco alla volta e continuate ad impastare fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. PicsArt_1432043340379
  • Lasciate riposare una mezz’oretta in frigorifero la pasta avvolta dalla pellicola per alimenti.
  • Trascorsa la mezz’ora, stendete la pasta con il mattarello, tenendo presente che la frolla dovrà avere uno spessore di circa 0,5 cm
  • Con due coppa pasta a forma di cuore con dimensioni diverse, tagliate la pasta. PicsArt_1432043414480
  • Disponete i vostri cuoricini su una teglia, ricoperta di carta forno.
  • Spennellate con il bianco dell’uovo e infornate a 180° per circa 15 minuti. PicsArt_1432043499032

Il secondo passaggio invece è la preparazione della mousse di robiola aromatizzata al salmone.

Per la mousse di robiola aromatizzata al salmone:

  • Tagliate il salmone a pezzetti, mettetelo nel frullatore e riducetelo in poltiglia.
  • Unitelo alla robiola e azionate nuovamente il frullatore.
  • Aggiungete il sale e amalgamate bene
  • Inserite la mousse in una sac à poche

Ora dedichiamoci alla preparazione del risotto

Per il risotto:

  • Preparate il brodo vegetale in modo tale, lo avrete a portata di mano al momento opportuno
  • Versate l’olio in un pentolino, unitevi la metà del pepe e fatelo soffriggere a fuoco dolce per circa 5 minuti
  • Filtrate l’olio con un colino e trasferitelo, privo di bacche di pepe, in una padella.
  • Tritate finemente una cipolla e fatela soffriggere nell’olio filtrato
  • Unite quindi circa 2 gr di pepe rosa in grani e il salmone. PicsArt_1432043692425
  • Aggiungete la passata e il mascarpone e fate cuocere qualche minuto, senza far bollire. PicsArt_1432043819431
  • A questo punto, versate il riso nella padella e incorporando poco alla volta il brodo vegetale, portate a cottura il riso. PicsArt_1432043970723
  • Aggiustate di sale e mantecate a fuoco spento il risotto con il burro e il parmigiano.
  • Versatelo ora in una coppa, aggiungete con la sac à poche la mousse e decorate con i biscottini di frolla.

PicsArt_1432044319459

Assaporate il vostro risotto “Total Pink” ancora caldo!

Precedente Conchiglioni ripieni ai 4 formaggi e spinaci Successivo Triangoli di pasta fillo ripieni

4 commenti su “Risotto “Total Pink”

  1. Ciao Alessia,
    ho visto che vuoi partecipare al mio contest sul mascarpone, su fb hai condiviso l’evento, ma per rendere valida la partecipazione dovresti lasciarmi un commento nel post del blog con il link a questa ricetta e all’altra che vuoi far partecipare in modo da inserirle nella lista. Grazie.

    • fantasieincucinadiale il said:

      Ciao Stefania,
      pensavo di finire di scrivere l’altra ricetta e per una questione di comodità commentarti una sola volta con entrambe le ricette. Ma se è indifferente ti commento subito. Grazie mille :)

I commenti sono chiusi.