Supplì al telefono

Supplì al telefono ricetta sfiziosa di Fantasie a TavolaIl supplì è una pietanza rustica tipica della cucina romana, è una polpetta fatta di riso bollito condito con sugo. Nella ricetta originaria del supplì si inserivano le rigaglie di pollo, ma al giorno d’oggi, per questione di gradimento del gusto e del sapore da parte dei consumatori, le rigaglie del pollo vengono sostituite con sugo di carne macinata o più semplicemente con sugo di pomodoro. Il nome della ricetta dei supplì al telefono deriva dal fatto che per mangiarlo caldo, come è tradizione, andava aperto in due e la mozzarella filante creava un “filo” tra le due parti di riso facendolo sembrare, appunto, un telefono. Io li preparo quando devo consumare del sugo avanzato, ma sono certo di riscuotere comunque  successo portandoli a tavola.

Ingredienti per 14 supplì:

–    300 gr. di riso Roma
–    Sugo di carne/ragù/pomodoro
–    Mozzarella
–    2 uova
–    Parmigiano grattugiato
–    Farina di grano tenero
–    Pangrattato
–    Sale q.b.
–    Pepe q.b.
–    Olio per friggere

Preparazione:

Iniziare con la preparazione di un risotto con il sugo pronto (carne o ragù o pomodoro), farlo raffreddare e poi aggiungere gli ingredienti: un uovo, il parmigiano, il sale e il pepe. Impastare con le mani per amalgamare bene il composto, quindi formare delle palline consistenti, inserendo ad ognuno un pezzetto di mozzarella. Terminata questa operazione, passarli nella farina, poi nell’uovo sbattuto ed infine nel pangrattato. A questo punto preparare la padella e friggerli in abbondante olio, dorarli bene e servire caldi.
Supplì al telefono ricetta sfiziosa di Fantasie a TavolaSupplì al telefono ricetta sfiziosa di Fantasie a TavolaBUON APPETITO

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Gateau di patate Successivo Muffins ai pezzetti di cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.