Dado fatto in casa

Dado fatto in casa di Fantasie a TavolaE’ strabiliante vedere come dagli scarti di verdure usate in cucina come carota, sedano, cipolla, aglio, pomodori, possa venir fuori un condimento saporito, economico, ma soprattutto buono per la salute, perché privo di sostanze che possano nuocere, come conservanti e additivi vari. Il dato fatto in casa, è Ideale da aggiungere a carni e verdure, oppure a minestre e zuppe, proprio come si fa per il dado acquistato al supermercato. Io l’ho usato anche per preparare un classico brodino serale e assicuro che il risultato è ottimo.

Ingredienti:

–    2 carote
–    Una cipolla
–    Prezzemolo un ciuffo
–    Uno spicchio d’aglio
–    Una costa di sedano
–    2/3 pomodori
–    Avanzi di cucina (vegetali)
–    Sale  ¼ del peso di tutte le verdure

Preparazione:

Prima di tutto lavare accuratamente le verdure a disposizione, poi sminuzzarle in pezzetti piccoli con un coltello, versarvi sopra la quantità richiesta di sale.  Quindi mettere tutto in una pentola sul fuoco a stufare, per  togliere tutta l’acqua che contengono,   fino a caramellare completamente.  A questo punto stendere il composto su una placca con della carta da forno, livellando bene e mettere in forno per 4 ore ad una temperatura inferiore a 100 gradi (80/90, comunque fino a che le vostre verdure sono secche da poter essere frullate. Effettuata questa operazione riponete tutto in un barattolo ermetico di vetro e dura anche 6 mesi.
Dado fatto in casa di Fantasie a TavolaDado fatto in casa di Fantasie a TavolaBUONA CUCINA

Seguitemi anche su:  facebook1 Seguitemi su facebook googleplus1  Seguitemi su googleplus  Seguitemi su twitter

NON PERDETE LA PUNTATA DELLA TRASMISSIONE “ASCOLTA COME TI CUCINO” OGNI SABATO DALLE ORE 10.30/12.00 SEMPRE SU WEBRADIO: http://www.deliradio.it/

DeliRadio

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Crostata di ricotta e crema di nocciole al profumo di cocco Successivo Mezze maniche spada e pistacchi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.