Bigoli mari e monti

Bigoli mari e monti ricetta facile di Fantasie a TavolaQuesto piatto che presento oggi unisce ingredienti di mare come i gamberi e le vongole e ingredienti di montagna come i funghi porcini. Su una idea di mia nipote Simona, la ricetta dei bigoli mari e monti è molto sfiziosa, diversa dalle solite per la mescolanza di gusti, ma bisogna stare molto attenti alle quantità. Infatti il segreto della buona riuscita é  l’equilibrio tra le varie parti, perché i funghi porcini tendono spesso a prevaricare sugli altri sapori con il loro profumo intenso. Infine l’accostamento di questi ingredienti ai bigoli freschi è l’arma vincente che può soddisfare anche i palati più esigenti.

Ingredienti per 4 persone:

–    400 gr. di Bigoli freschi
–    ½ kg. vongole veraci
–    100 gr. funghi porcini
–    20 gamberi sgusciati
–    Olio extravergine di oliva
–    1 spicchio di aglio
–    Prezzemolo
–    Sale q.b.

Preparazione:

Innanzitutto mettere le vongole a bagno in acqua e sale per qualche ora prima di cucinarle, poi scottarle sul fuoco per farle aprire, filtrare il liquido e conservarlo. Quindi pulire e affettare i funghi e sgusciare i gamberi. Quando queste operazioni saranno concluse, in un tegame capiente  con abbondante olio extravergine di oliva, soffriggete leggermente l’aglio che eliminerete e quindi versate i funghi, fateli cuocere per qualche minuto, poi aggiungete i gamberi e per ultime le vongole, salare. Quando i gamberi avranno cambiato il loro colore aggiungere del prezzemolo fresco e spegnere il fuoco, poi versare nel condimento la pasta molto al dente e amalgamare bene, diluendo con l’acqua di cottura della pasta se necessario.
Bigoli mari e monti ricetta facile di Fantasie a TavolaBigoli mari e monti ricetta facile di Fantasie a TavolaBUON APPETITO

Seguitemi anche su:  facebook1 Seguitemi su facebook googleplus1  Seguitemi su googleplus  Seguitemi su twitter

 

OGNI SABATO ALLE ORE 14.00 ASCOLTA CON ME I BLOGGER GZ SU:
http://www.deliradio.it/

 

DeliRadio

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Stella di Natale Successivo Ravioli di capodanno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.