La ricetta della pasta al pesto siciliano, ottimo con qualsiasi tipo di pasta, me l’ha insegnata la mia sorellina qualche anno fa, e l’adoro (la ricetta, ma anche la sorellina :D).

E’ una variante molto semplice del pesto genovese, ma più cremoso e dal sapore più accentuato perchè ci sono anche i pomodori e la ricotta!

Il pesto siciliano si sposa molto bene con tutta la pasta corta, ma io avevo voglia di bucatini e l’ho adattato con ottimi risultati! Si prepara in 5 minuti e con il basilico fresco è la fine del mondo, e lascia sempre il segno!

In genere preparo pesto in abbondanza e ne utilizzo solo una minima parte, il resto lo divido in bicchierini di plastica e lo metto in freezer per pranzi futuri!

Ingredienti per la pasta al pesto siciliano (per 2 persone):

  • 140 gr pasta (bucatini in questo caso)
  • 2-3 pomodori lunghi (quelli per fare il sugo)
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 mazzetto di basilico
  • 1 cucchiaio di pinoli
  • 150 gr ricotta (1 ricottina)
  • 100 gr formaggio grana
  • 2 cucchiai di olio d’oliva

Il procedimento è molto semplice. Mentre la pasta cuoce in abbondante acqua salata, laviamo i pomodori e eliminiamo le estremità. Mettiamo nel frullatore insieme alla ricotta, ai pinoli, all’aglio sbucciato, e al basilico lavato e strizzato.

Quando il composto sarà diventato cremoso, trasferiamone una parte in una padella capiente e quando la pasta sarà cotta facciamola saltare in padella insieme al pesto siciliano, aggiungendo un filo d’olio se serve.

Foto: Fancy Dinner
Foto: Fancy Dinner

Il pranzo è servito!

Silvia