Zuppa speziata di lenticchie

Ancora una volta prendo ispirazione dal pastonudo libro, soprattutto perchè ogni stagione è corredata da indicazioni su quali sono i cibi richiesti dal nostro corpo e su come coccolarci. Poi questa ricetta con le lenticchie ce l’avevo salvata nei preferiti da quando l’avevo letta qua. Rispetto alla ricetta di Sonia, io non ho utilizzato il cumino e l’alloro, perchè non li avevo. Per il resto, ispirazione e ammirazione per la ricetta originale :)

Ingredienti per 3 persone:

  • 1 cipolla
  • 300g lenticchie rosse
  • 1.5 litri acqua
  • 2 baccelli di cardamomo
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1/2 cucchiaino curcuma
  • 1/2 cucchiaino cannella
  • olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaino di sale
  • limone
  • peperoncino in polvere a piacere
  • prezzemolo quanto basta per ricoprire i vostri piatti :)

Tagliate la cipolla sottile sottile e mettetela a rosolare a fuoco molto basso, a pentola coperta, finchè sarà appassita. A quel punto aggiungete l’aglio grattugiato e mescolate per un minutino, e poi aggiungete le lenticchie. Mescolate ancora bene e lasciate sfrigolare (esiste questo verbo o sono io che sto distorcendo lo sfriciulare piemontese in una sorta di traduzione italiana??? chi può dirlo :) ) per un paio di minuti. Ora aggiungete le spezie che avrete preparato con religiosa attenzione: il cardamomo macinato, la cannella, la curcuma. Aggiungete un po’ di acqua calda coprendo le lenticchie per qualche centimetro, poi man mano che l’acqua viene assorbita dalle lenticchie ne potete aggiungere altra. Dopo una mezz’oretta aggiungete il cucchiaino di sale e mescolate per bene.

Dopo circa 40 minuti togliete del fuoco e servite le vostre belle lenticchie speziate con tanto, tanto prezzemolo, un po’ di limone, e peperoncino in polvere. Ecco, il peperoncino in polvere mettetelo, vi prego, troppo buono. :)

Les jeux sont faits.

 

Be Sociable, Share!
Questa voce è stata pubblicata in Ricette - primi e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.