Torta salata con spinaci e coste (e pasta sfoglia finta)

Come vi dicevo ieri io adoro le torte, e la mia preferita è quella con spinaci e ricotta. Ve la propongo perchè ne vado molto fiera, soprattutto perchè sono riuscita a fare la finta sfoglia!!!

Ingredienti:

  • un rotolo di pasta sfoglia (vedete quella di ieri)
  • 450g spinaci e coste cotte
  • 250g ricotta
  • sale
  • scamorza affumicata, 1 fetta spessa

Per un rotolo di pasta sfoglia:

  • 250g burro
  • 250g ricotta
  • 250g farina

Tagliate a pezzetti il burro, aggiungere poi la farina e la ricotta e mescolare. Formate una palla e fatela riposare in frigorifero per mezz’ora.

Dopo, stendetela e su carta forno adagiatela nella teglia. Nel frattempo prendere gli spinaci e le coste bollite, e frullarli insieme alla ricotta, e non preoccupatevi troppo dell’omogeneità del composto, perchè se rimangono pezzi, è più rustica. Aggiungete il sale e mescolate. Poi versate il composto sopra la pasta sfoglia. Tagliate una fetta di scamorza piuttosto spessa in cubetti e metteteli sopra il tutto.

Infornate in forno caldo a 180° per 40/45 minuti (a seconda di come avrete fatto spessa la sfoglia: io l’ho fatta non sottilissima e quindi tre quarti d’ora sono stati necessari). Ah, l’aspetto grezzo è dato dal fatto che mi sono infarinata le mani con la farina integrale mentre stendevo, così la superficie è risultata come la vedete nella foto.

Les jeux sont faits.

Be Sociable, Share!
Questa voce è stata pubblicata in Ricette - unici e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.