Sharlotka

Una torta che ha il suo perchè, quelle torte di Sonia che faccio generalmente un sabato pomeriggio soleggiato. E’ sempre così. Questa è stata una rivelazione. Volevo fare un dolce con le mele, ed ero indecisa tra una torta di mele classica (ma anche qui, non crediate la scelta fosse facile, le torte di mele sono tantissime) e una un po’ originale. Alla fine ho scelto la sharlotka per una merenda di sabato pomeriggio magnifica. Con la panna montata pure. Tiè.

Ho modificato le indicazioni di Sonia solo per quanto riguarda la farina, la mia è integrale, la sua è 1. Per il resto, ah si! Le mele. Non ho usato le granny smith ma le mele del mio contadino di fiducia, rosse. Il tipo non lo saprei dire. E’ sufficiente dire che erano belle croccanti e succose?

Ingredienti:

  • 6 mele
  • 3 uova
  • 200g zucchero mascobado
  • pizzico di sale
  • 125g farina integrale
  • canella, un cucchiaino
  • limone, succo quanto basta

Ho fatto dei cubetti di mela e li ho messi sul cuore che vedete nella foto. Ho spruzzato il tutto con un po’ di succo di limone. A parte ho montato le uova con lo zucchero, senza esagerare, perchè, come dice Sonia, altrimenti poi il composto non penetra nelle mele, e si ottiene un altro dolce! Ho aggiunto poi la farina e il pizzico di sale e poi ho versato sulle mele. In forno a 170° per un’oretta (a me sinceramente sono bastati 3/4 d’ora). Ho spruzzato con un po’ di cannella e montato la panna per far sì che la mia merenda fosse perfetta.

E lo è stata.

un cuore di dolce sharlotka con un po' di cannella e la panna montata

Les jeux sont faits.

Be Sociable, Share!
Questa voce è stata pubblicata in Ricette - dolci e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.